genitorialità

Idealmente, quante volte i bambini piccoli defecano in una settimana?

Idealmente, quante volte i bambini piccoli defecano in una settimana?

Ogni nuovo sviluppo che si verifica nei bambini ti rende sicuramente felice. D'altra parte, il minimo cambiamento nel tuo bambino può essere preoccupante. Ad esempio, un bambino improvvisamente non ha appetito o diventa improvvisamente silenzioso, anche quando le sue abitudini intestinali cambiano attireranno la tua attenzione.

Parlando di movimenti intestinali, potresti farti prendere dal panico e correre a consultare un medico quando scopri che tuo figlio improvvisamente defeca raramente o viceversa. Quindi, quanto spesso i bambini piccoli dovrebbero defecare in una settimana?

Quante volte dovrebbe defecare un bambino in una settimana?

Ogni neonato e bambino deve avere una frequenza diversa per defecare. Alcuni sono una volta al giorno, alcuni sono due volte al giorno, o anche due o più volte al giorno.

In realtà, non esiste un punto di riferimento specifico per quante volte la frequenza dei normali capitoli per neonati o bambini piccoli in una settimana. Perché tutti sono diversi quando si tratta di defecare, compreso tuo figlio. Questo è naturale considerando il cibo che mangi, l'età e le attività che svolgi sono diverse per ogni persona.

Idealmente, i bambini piccoli defecano 1-3 volte al giorno. Tuttavia, non preoccuparti se il tuo bambino defeca più di tre volte al giorno. Questa è una condizione normale perché la frequenza dei movimenti intestinali nei bambini piccoli è diversa.

Piuttosto che prestare attenzione alla frequenza, è più importante prestare attenzione alla consistenza e al colore delle feci del tuo bambino. Perché entrambi possono indicare la condizione di salute che sta vivendo il tuo bambino.

Come riportato dalla pagina The Bump, il dott. Michael Lee, pediatra del Children's Medical Center di Dallas, afferma che è molto importante assicurarsi che non ci siano macchie rosse o sangue nelle feci del bambino.

La consistenza delle feci che assomigliano a ciottoli o palline durante i movimenti intestinali può anche indicare che il tuo bambino potrebbe essere stitico. D'altra parte, se tuo figlio ha movimenti intestinali molto frequenti anche con una consistenza acquosa, questo indica che tuo figlio ha la diarrea.

Affinché la digestione del tuo piccolo sia sempre sana, devi mantenere la sua dieta. Inoltre, puoi anche fornire latte per bambini ricco di fibre in modo che il suo fabbisogno giornaliero di fibre sia completo e la digestione del tuo piccolo sia mantenuta.

CAPITOLO nei bambini normali

Come accennato in precedenza, piuttosto che prestare attenzione alla normale frequenza dei movimenti intestinali nei neonati e nei bambini piccoli, è più importante prestare attenzione alla consistenza o al colore delle feci.

Di solito, i movimenti intestinali di un bambino subiranno cambiamenti evidenti quando compie 1 anno. Questo perché anche la dieta del bambino è cambiata drasticamente. A questa età, i bambini iniziano a mangiare cibi più solidi rispetto a prima.

Il cibo mangiato influenzerà ovviamente anche la forma e il colore delle feci quando il tuo bambino ha un movimento intestinale. Normalmente, la consistenza delle feci di un bambino avrà una densità come il burro di arachidi. Anche i normali movimenti intestinali non faranno soffrire il tuo bambino.

La caratteristica delle feci dei bambini che stanno ancora consumando latte materno di solito tende ad essere giallastre come la salsa di senape, mentre quelle dei bambini che consumano latte artificiale tendono ad avere una consistenza simile al budino al caramello.

Non importa quanti anni ha tuo figlio, i problemi digestivi possono essere visti dai drastici cambiamenti nella frequenza dei movimenti intestinali di neonati e bambini, nonché dai cambiamenti nella consistenza.

Porta immediatamente il bambino dal medico se trovi feci come le seguenti:

  • Di colore nero (indica sanguinamento nello stomaco o nell'intestino tenue)
  • Bianco (indica che il corpo del bambino non è in grado di produrre abbastanza bile)
  • C'è del muco (che indica un'infezione o una certa intolleranza alimentare)
  • Macchie rosse (il sangue può provenire dal colon o dal retto)
  • I bambini piccoli hanno più o meno movimenti intestinali dopo aver dato loro un nuovo cibo (un segno di allergia)
  • Feci acquose anche se hanno 1 anno (indicando che il tuo bambino ha la diarrea)
Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌