Salute degli occhi

Tipi di colliri in base alle esigenze degli occhi

Quando ti lamenti di problemi agli occhi, sicuramente la prima cosa che ti viene in mente è usare il collirio. Che sia a causa di occhi rossi, secchi, pruriginosi o dolore agli occhi. Tuttavia, quando vai in una farmacia o in un drugstore, vedrai molti tipi di colliri ordinatamente allineati sugli scaffali con una scelta di marchi e prezzi offerti.

Bene, ci sono così tanti tipi di farmaci per gli occhi che vengono serviti, potresti essere confuso su quale sia il migliore per la tua cura della salute degli occhi. Rilassati, conosci i suggerimenti per la scelta dei colliri in base ai sintomi e alle condizioni degli occhi in questo articolo.

Cosa considerare prima di scegliere il collirio

I colliri sono liquidi che vengono utilizzati per alleviare vari problemi agli occhi, come occhi rossi, secchi, allergici o dopo un intervento chirurgico agli occhi.

Bene, la prima cosa da considerare prima di acquistare colliri senza prescrizione medica in una farmacia è la condizione degli occhi che stai attualmente vivendo. Ad esempio, gli occhi prudono a causa di allergie? I tuoi occhi sono rossi per la frequente esposizione alla polvere o al fumo? I tuoi occhi si sentono asciutti per aver fissato troppo a lungo lo schermo di un computer o sei stanco? Se sai già di cosa hai bisogno, il passo successivo è scegliere il tipo di collirio adatto alle tue condizioni.

Ma ricorda, i colliri sono raccomandati solo per un uso temporaneo oa breve termine. Se avverti un disagio che non migliora, dovresti consultare immediatamente un oftalmologo.

Determina il tipo di collirio in base alle tue esigenze

1. Occhi secchi

Gli occhi asciutti sono generalmente causati dal fissare troppo a lungo lo schermo di un computer, dall'essere all'aperto in condizioni di vento, aria secca, interventi chirurgici agli occhi o affaticamento degli occhi. I colliri lubrificanti, noti anche come lacrime artificiali, possono fornire un sollievo a breve termine per gli occhi asciutti. Questo collirio funziona aggiungendo l'elemento delle lacrime per bagnare gli occhi asciutti in modo che rendano gli occhi più umidi.

Dovresti evitare colliri che contengono decongestionanti. Di solito i farmaci per gli occhi contenenti questa sostanza sono spesso pubblicizzati per il trattamento degli occhi rossi e irritati. I decongestionanti possono ridurre l'effetto occhi rossi, ma possono anche peggiorare i sintomi dell'occhio secco perché agiscono restringendo i vasi sanguigni.

2. Occhi rossi

Gli occhi rossi possono essere causati da stanchezza, allergie o infezioni. I colliri decongestionanti possono aiutare in questo. Queste gocce agiscono restringendo i vasi sanguigni e rendendo la sclera dell'occhio più bianca. Sebbene nella maggior parte dei casi lievi, gli occhi rossi possono essere trattati con colliri decongestionanti, tieni presente che l'uso a lungo termine può causare seri problemi, come secchezza oculare, irritazione, pupille dilatate e altri effetti collaterali.

Devi anche stare attento, perché anche gli occhi possono diventare dipendenti da questi colliri. Se sei dipendente, questo farmaco sembra costringere l'occhio a consumare sempre di più quando gli effetti del farmaco svaniscono. Pertanto, non utilizzare spesso questo tipo di colliri. Se i tuoi occhi non migliorano, consulta immediatamente un medico.

3. Prurito agli occhi a causa di allergie

Il prurito agli occhi può essere causato da allergie. Ricorda, strofinare gli occhi non è la soluzione giusta perché rilascerà più istamina che farà solo prudere di più gli occhi. Puoi scegliere colliri che contengono antistaminici. I colliri antistaminici sono appositamente formulati per trattare il prurito dovuto ad allergie. Questo farmaco agisce riducendo l'istamina nel tessuto oculare.

Se il tuo prurito è grave e non migliora con i farmaci da banco, dovresti consultare immediatamente un oculista.

4. Congiuntivite e altre infezioni

Se ti lamenti di occhi rossi accompagnati dalla comparsa di occhi e occhi lacrimosi, la possibile causa è un'infezione o più precisamente spesso indicata come congiuntivite. Le lacrime artificiali possono fornire un sollievo temporaneo dei sintomi. Tuttavia, la congiuntivite batterica di solito rende i tuoi occhi davvero rossi e doloranti, accompagnati da uno scarico denso e appiccicoso che richiede colliri antibiotici. In tal caso, i farmaci utilizzati devono essere prescritti da un medico.