Nutrizione

Benefici di Petai per la salute del corpo |

Petai ha una forma di seme piatta e lunga e rotonda come una mandorla. La cosa più speciale del petai è ovviamente il suo odore caratteristico. Anche se l'aroma è piuttosto sorprendente, il petai ha una miriade di benefici. Scopri il contenuto e i vantaggi del seguente petai.

Quali sono i contenuti nutrizionali del petai?

Infatti, non a tutti piacciono le verdure con nomi latini Parkia speciosa questo. Molti sono preoccupati di soffrire di alito cattivo dopo averlo mangiato.

Tuttavia, ci sono in realtà molti nutrienti nel petai che fanno bene al corpo. Anche per questo motivo, il petai è spesso usato come ingrediente per la medicina tradizionale.

Di seguito è riportato il contenuto nutrizionale contenuto in 100 grammi di petai.

  • Acqua: 77,2 grammi
  • Energia: 92 calorie
  • Proteine: 5,4 grammi
  • Grasso: 1.1 grammi
  • Carboidrato: 15,2 grammi
  • Fibra: 2.0 grammi
  • Calcio: 14 milligrammi
  • Fosforo: 170 milligrammi
  • Sodio: 55 milligrammi
  • Potassio: 221.0 milligrammi

Petai contiene anche altri minerali come carotene, complesso vitaminico B, vitamina C e niacina che hanno benefici non meno importanti per la salute del corpo.

Quali sono i benefici del petai per la salute?

I vari contenuti nutrizionali della banana possono certamente fornire i rispettivi benefici. Di seguito sono riportati i vari vantaggi di petai.

1. Buona fonte di antiossidanti

Petai contiene flavonoidi, un composto bioattivo che è un antiossidante. Gli antiossidanti contrasteranno i radicali liberi, il che rende il petai che può aiutare a prevenire il diabete, il cancro, l'aterosclerosi e altre malattie croniche.

I benefici di questo petai sono stati persino dimostrati in uno studio condotto nel 2013. È stato riscontrato che il contenuto e l'attività antiossidante del petai tendono ad essere più elevati rispetto ad altre verdure, specialmente nei baccelli e nei semi.

2. Potenziale controllo della glicemia

Apparentemente, il petai ha anche il potenziale per controllare i livelli di zucchero nel sangue. Il suo potenziale è stato dimostrato in uno studio condotto da un team di ricercatori dell'University College of Medical Science in Malesia.

Lo studio ha dimostrato che l'estratto di cloroformio di petai potrebbe ridurre significativamente i livelli di glucosio nel sangue nei ratti con diabete. Ciò può accadere a causa del contenuto di beta-sitosterolo e sitgmasterolo che lavorano insieme.

Sfortunatamente, questo beneficio deve essere studiato più a fondo, perché l'effetto non è apparso in animali da esperimento sani.

3. Aiuta a combattere i batteri

L'estratto di semi di Petai risulta avere un'opportunità benefica di sopprimere la crescita di batteri cattivi. L'estratto di semi di Petai contiene esationina e tritiolano che hanno proprietà antibatteriche.

Esistono diversi studi che esaminano i benefici del petai nel combattere le infezioni batteriche. Conclusione temporanea dalla ricerca esistente, l'estratto di semi di petai è efficace contro i batteri gram-negativi come Salmonella, Escherichiae Clamidia.

Tuttavia, sono ancora necessarie ulteriori ricerche per sapere davvero se il petai può funzionare come farmaco contro le infezioni.

4. Benefici del petai per il cuore

Come indicato nell'elenco di composizione sopra, il petai ha un contenuto di potassio piuttosto alto.

Il potassio è un minerale essenziale necessario per migliorare il funzionamento degli organi del corpo. Il consumo è importante per quelli di voi che vogliono mantenere la pressione sanguigna, perché questa sostanza può aiutare ad allungare le pareti dei vasi sanguigni e ad abbassare la pressione sanguigna.

Se la pressione sanguigna è alta, il rischio di malattie cardiache aumenterà. Pertanto, soddisfa le esigenze di assunzione mangiando cibi che contengono potassio come il petai.

5. Dà un effetto calmante

Chi avrebbe mai pensato che il petai potesse giovare al tuo umore? Ciò può essere dovuto alla presenza di triptofano nel petai.

Il triptofano è un amminoacido essenziale di cui il corpo ha bisogno per funzionare. Poiché non può essere prodotto da solo, è necessario ottenerlo da altre fonti come alimenti o integratori.

Questa sostanza viene solitamente utilizzata per trattare problemi legati a disturbi psicologici come ansia, drastici cambiamenti emotivi e insonnia.

Il consumo di alimenti che contengono triptofano, come il petai, può aiutare a fornire un effetto calmante naturale e migliorare la qualità del sonno.

Anche se ha dei benefici, consuma petai con moderazione

Ricorda, anche se ha un sapore delizioso e ha molti benefici, il petai non dovrebbe essere mangiato in eccesso in una volta. Il motivo, petai contiene amminoacidi abbastanza alti. L'eccesso aumenterà il rischio di disturbi ai reni.

Anche quelli di voi che hanno la gotta non sono invitati a mangiare molto petai. Simile ad altri tipi di noci, i petai contengono livelli moderati di purine. Le purine possono aumentare i livelli di acido urico nel sangue.

Pertanto, mangia petai con moderazione. Servire anche con altri cibi sani in modo che la nutrizione che si ottiene sia più equilibrata.