Modello di sonno sano

3 modi per superare la paralisi del sonno che interrompe il sonno

Hai mai sentito il tuo corpo paralizzato e incapace di muoversi durante il sonno? Questo fenomeno di paralisi è anche noto come paralisi del sonno. Questa condizione può farti svegliare e avere difficoltà a riaddormentarti. Quindi, come superare la paralisi del sonno? Dai, guarda la seguente guida.

In realtà, cos'è la paralisi del sonno?

La paralisi del sonno è uno dei disturbi del sonno. Questa condizione fa sì che una persona si senta soffocata, incapace di muoversi, ed è solitamente seguita da allucinazioni come qualcuno che guarda e la sensazione del corpo che gira o fluttua.

La paralisi del sonno è comune nelle persone che sono private del sonno, hanno cambiamenti nelle ore di sonno o hanno la narcolessia. Sebbene innocua, questa condizione può causare paura e ansia in modo da interferire con il sonno.

Come affrontare la paralisi del sonno durante il sonno?

Non esiste un trattamento specifico per la paralisi del sonno. Quando si verifica la paralisi del sonno, appariranno davvero sentimenti di panico. Tuttavia, devi affrontarlo con calma. Se ti fai prendere dal panico e reagisci, la sensazione di "spremitura" non farà che peggiorare.

Calmati riprendendo fiato, quindi muovendo lentamente le dita delle mani o dei piedi. Questo metodo ti aiuta a sfuggire alla paralisi del sonno. Non preoccuparti, questa condizione durerà per pochi secondi o minuti.

Lanciando la pagina del Servizio Sanitario Nazionale, la paralisi del sonno migliorerà nel tempo. Bene, l'unico modo per superare questa condizione in modo che non si ripeta è adottare buone abitudini di sonno, tra cui:

1. Dormi a sufficienza

La mancanza di sonno è una delle cause della paralisi del sonno. Se non vuoi che questa condizione si ripeta, assicurarti di dormire a sufficienza è un modo per superare la paralisi del sonno.

Ognuno ha esigenze di sonno diverse. Tuttavia, generalmente richiedono un sonno dalle 6 alle 8 ore al giorno. Per dormire a sufficienza, evita tutte le cose che possono interferire con le ore di sonno, come:

  • Bevi caffè nel pomeriggio o bevi alcolici prima di andare a letto.
  • Mangia porzioni abbondanti la sera
  • Suonare il cellulare a letto prima di andare a letto
  • Fare esercizio 2 ore prima di andare a letto

2. Dormi e svegliati allo stesso tempo

Il prossimo modo per superare la paralisi del sonno è applicare le stesse ore di veglia e di sonno ogni giorno. Anche se sei in vacanza, devi comunque svegliarti e andare a letto alla stessa ora. Non pensare che le vacanze ti facciano andare a letto tardi e svegliarti più tardi.

Abituati a svegliarti e dormire allo stesso tempo, supporta l'orologio biologico del corpo e le funzioni generali del corpo. Questa abitudine ti impedisce anche di andare a letto tardi o di svegliarti tardi, il che rischia di farti dormire poco o troppo.

3. Eseguire il trattamento di follow-up

Migliorando la qualità del sonno con il metodo di cui sopra, generalmente supera con successo la paralisi del sonno. Tuttavia, in alcuni casi, le persone che soffrono di questa condizione necessitano costantemente di cure mediche. Soprattutto nelle persone che soffrono di narcolessia, sindrome delle gambe senza riposo o problemi psichiatrici che causano l'insonnia.

Le persone con questa condizione hanno bisogno di farmaci per ridurre i sintomi, in modo che possano dormire meglio. I farmaci somministrati sono generalmente antidepressivi. Potrebbe essere necessaria una terapia per ridurre lo stress e alleviare i sintomi in modo che il sonno non sia più disturbato.

Fonte foto in primo piano: Medical News Today