Denti e Bocca

Differenze nelle funzioni dello spazzolino in base alla forma •

Lo spazzolino da denti è un piccolo oggetto di cui tutti hanno bisogno. Gli spazzolini sono disponibili in varie forme e colori, compresi quelli manuali ed elettrici. Quando scegli uno spazzolino da denti probabilmente lo sceglierai in base al tuo colore preferito. Tuttavia, lo sapevi che dietro le varie forme e colori degli spazzolini da denti, ci sono funzioni di ciascuna di queste forme di spazzolino da denti?

Forma e funzione dello spazzolino da denti

Lo spazzolino è composto da due parti, ovvero la testina che contiene le setole e il manico dello spazzolino.

Forma della testa della spazzola

La testina è divisa in due forme, vale a dire la forma convenzionale (scatola) e la forma ovale. La forma convenzionale è progettata per essere in grado di pulire ogni superficie del dente. Nel frattempo, la forma ovale è progettata per poter pulire facilmente i denti posteriori.

Questo spazzolino da denti con due forme di testa, entrambe possono pulire bene i denti. Ciò che deve essere considerato quando si sceglie uno spazzolino da denti è la dimensione della testina che deve corrispondere alla dimensione della cavità orale. Più una persona è anziana, più grande è la cavità orale, maggiore è la dimensione della testina. I bambini piccoli dovrebbero usare uno spazzolino con la dimensione della testina più piccola.

Forma del manico del pennello

Esistono varie forme di manici per spazzolini da denti, alcuni sono diritti e altri leggermente piegati. Entrambi mirano a rendere più facile per gli utenti lavarsi i denti.

  • Manico dritto. Tutti gli spazzolini convenzionali hanno impugnature dritte che sono più facili da controllare.
  • Maniglia contro angolo. C'è un angolo al centro del manico vicino alla testina. L'impugnatura è progettata per rendere lo spazzolino più facile da impugnare e per aiutare a raggiungere lo spazzolino nelle aree dei denti difficili da pulire.
  • Manico flessibile. Progettato per ridurre le lesioni gengivali causate da un'eccessiva forza di spazzolamento.
  • La maniglia ha un materiale simile alla gomma intorno. La gomma intorno al manico dello spazzolino è utile in modo che lo spazzolino non sia scivoloso quando viene impugnato. La forma di questo manico ha lo scopo di evitare che lo spazzolino scivoli fuori dall'impugnatura durante la spazzolatura.

Modello di setole del pennello

Cerca di prestare attenzione alle setole dello spazzolino quando lo acquisti. Ci sono vari modelli, colori e tipi di queste piume. In generale, il seguente è uno schema di setole per spazzolino da denti.

  • Modello a blocchi. Le setole del pennello sono della stessa lunghezza e disposte ordinatamente come blocchi.
  • Motivo ondulato o forma a V. Questo modello è inteso in modo che le setole possano raggiungere l'area intorno alla superficie del dente adiacente.
  • Schema di taglio graduato. Di solito ci sono 2 tipi di setole, le setole inferiori e le setole superiori che sono più fini. Questo modello mira a consentire alle setole di raggiungere le aree dei denti difficili da pulire.
  • Modello alternato. Questo modello mira a rimuovere efficacemente la placca sui denti.

Spazzola modello setole sopra, progettato per soddisfare le diverse esigenze. Quando acquisti uno spazzolino da denti, presta attenzione al modello delle setole dello spazzolino in base alle tue esigenze.

Oltre ai modelli, le setole dello spazzolino da denti sono anche costituite da vari tipi, vale a dire i tipi duri, medi e fini. Molti dentisti consigliano di utilizzare uno spazzolino a setole morbide e, per chi ha denti o gengive sensibili o si sta riprendendo da un intervento odontoiatrico, si consiglia di utilizzare setole extra-fini. Tuttavia, alcune persone preferiscono setole più dure per rimuovere la placca e lo sporco dai denti. Tuttavia, le setole dure possono danneggiare lo smalto dei denti e consentire ai denti di diventare carie e causare altri problemi dentali.

Suggerimenti per la scelta di uno spazzolino da denti

Ci sono molti spazzolini da denti in varie forme, dimensioni e colori sul mercato, ma scegli uno spazzolino in base alle tue esigenze. Ecco alcuni suggerimenti per la scelta di uno spazzolino da denti.

  • Presta attenzione alle setole del pennello. Di solito c'è una descrizione del tipo di setole sulla confezione dello spazzolino. Si consiglia di scegliere setole morbide per un uso sicuro e confortevole. Le setole da dure a moderate possono danneggiare le gengive, le superfici radicolari e lo smalto dei denti. Le setole morbide possono anche aiutare a rimuovere la placca e le macchie sui denti.
  • Presta attenzione alle dimensioni della testina. Scegli la dimensione della testina in base alle dimensioni della tua cavità orale.
  • Per la scelta della forma della testina, della forma del manico e del disegno delle setole del pennello, scegli quella che ti fa sentire a tuo agio. La cosa più importante è che lo spazzolino possa raggiungere facilmente tutte le parti della bocca in modo che possa pulire ogni superficie dei denti.

Quanto tempo ci vuole per cambiare uno spazzolino da denti?

È una buona idea cambiare lo spazzolino ogni tre mesi. Di solito le setole dello spazzolino non sono più in buono stato quando sono state utilizzate per molto tempo. È importante sostituire lo spazzolino perché le setole possono diventare un luogo di raccolta di germi che possono causare infezioni. Le setole rotte non sono più comode da usare e non sono efficaci per la pulizia dei denti.

LEGGI ANCHE

  • Conoscere gli ingredienti del dentifricio e le sue funzioni
  • 3 ricette naturali per sbiancare i denti gialli
  • Vari metodi per sbiancare i denti