genitorialità

Sviluppo cognitivo dei bambini di età compresa tra 6-9 anni, quali sono le fasi?

Ci sono vari sviluppi sperimentati dai bambini all'età di 6-9 anni, uno dei quali è in termini di capacità cognitive o di pensiero. Proprio come altre abilità, anche le abilità cognitive devono essere affinate fin dalla tenera età in modo che si sviluppino fino all'età adulta.

È importante che i genitori conoscano lo sviluppo cognitivo dei bambini nella fascia di età 6-9 anni. Dai un'occhiata alla recensione completa qui, OK!

Sviluppo cognitivo dei bambini di età compresa tra 6-9 anni

La cognizione è l'abilità fondamentale richiesta per eseguire qualsiasi compito dal più semplice al più complesso.

Questa abilità è supportata dal lavoro del cervello per elaborare ed elaborare le nuove informazioni ricevute.

Lo sviluppo cognitivo, anche nei bambini, coinvolge il processo di lettura, apprendimento, pensiero, ragionamento, risoluzione dei problemi e ricordo.

Ci sono molte cose coinvolte nell'elaborazione delle informazioni nel cervello. Ecco perché lo sviluppo cognitivo, anche nei bambini, è un modo di pensare che riflette il potenziale di intelligenza del cervello.

È su questa base che le abilità cognitive non possono essere prese alla leggera. La funzione cognitiva si sviluppa anche dall'infanzia insieme al processo di crescita e sviluppo fisico fino all'età adulta.

Lo sviluppo cognitivo di ogni bambino può essere diverso, a seconda di come e come elaborano le informazioni ottenute.

Durante il periodo di sviluppo dei bambini di età compresa tra 6-9 anni, anche il lato cognitivo dei bambini è coinvolto nel supportare il processo di apprendimento.

Bene, quello che segue è lo sviluppo cognitivo dei bambini ad ogni età di 6-9 anni:

Sviluppo cognitivo dei bambini dai 6 anni

Ci sono varie abilità cognitive che i bambini sono stati in grado di fare all'età di 6 anni, ovvero:

  • Il bambino può dire quanti anni ha.
  • I bambini possono contare almeno fino a 10, ad esempio sommando 10 giocattoli.
  • I bambini stanno imparando a scrivere bene e correttamente.
  • I bambini iniziano a capire il concetto di tempo, come leggere un orologio.
  • I bambini stanno imparando a spiegare ciò che sentono attraverso le parole.
  • I bambini iniziano a capire le relazioni causa-effetto anche se non le capiscono veramente.

Lo sviluppo dei bambini di 6 anni in termini cognitivi è sufficiente per comprendere il concetto di giusto e sbagliato.

Il piccolo sembra persino coraggioso per ricordare se vede il suo amico fare qualcosa che non va.

In effetti, la curiosità dei bambini a partire dai 6 anni per il mondo che li circonda sembra aumentare.

Sviluppo cognitivo dei bambini di 7 anni

La maggior parte dei bambini all'età di 7 anni ha sperimentato il seguente sviluppo cognitivo:

  • I bambini capiscono abbastanza bene il concetto di tempo, ad esempio capiscono il significato di secondi, minuti, ore, giorni, settimane, mesi, anni.
  • I bambini sono in grado di risolvere semplici problemi di matematica usando oggetti, come usare le perline per contare.
  • I bambini iniziano a mostrare una preferenza per determinati stili di apprendimento. Prendiamo ad esempio il gradimento del processo di apprendimento "immergendosi" direttamente, come disegnare uno scenario in natura.

Non molto diverso dall'età precedente, all'età di 7 anni lo sviluppo cognitivo dei bambini è ancora anche curioso dell'ambiente e del mondo che li circonda.

Ecco perché, come genitore, potresti ricevere spesso domande da tuo figlio su cose che ha appena incontrato.

I bambini saranno anche orgogliosi di condividere ciò che sanno o ottengono, ad esempio, dalle scuole o dai corsi.

In sostanza, i bambini si sentono molto curiosi e assetati di varie informazioni che sono ancora nuove per loro, come citato da Raising Children.

Inoltre, sono ancora in via di sviluppo le capacità dei bambini nel contare e nel leggere.

Lo sviluppo dei bambini dai 7 anni, ad esempio, è legato all'aumento della capacità dei bambini di riconoscere le parole e risolvere problemi semplici.

I bambini di solito iniziano anche a imparare a risolvere problemi di matematica a livelli più difficili, come le frazioni, anche se devono ancora essere addestrati.

Sviluppo cognitivo dei bambini di 8 anni

All'età di 8 anni ovviamente ci sono nuovi sviluppi in termini cognitivi che i bambini possono fare, tra cui:

  • I bambini sanno contare con multipli di numeri. Ad esempio, menzionare multipli di 2, vale a dire 2, 4, 6, 8 e così via o menzionare multipli di 5, vale a dire 5, 10, 15, 20 e così via.
  • I bambini sono abbastanza abili nel risolvere problemi di matematica come addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione.
  • I bambini sono in grado di distinguere tra destra e sinistra.
  • I bambini conoscono il significato di una parola e il suo contrario, ad esempio grande-piccolo, bello-cattivo, giusto-sbagliato e altri.

Di solito, all'età di 8 anni, la capacità di pensare dei bambini è più o meno influenzata dalle loro emozioni.

Questo può essere visto quando i bambini hanno difficoltà a concentrarsi quando sono preoccupati o arrabbiati.

È interessante notare che a questa età i bambini in genere hanno già una comprensione abbastanza buona dei tempi che cambiano.

Quindi, quando dici "Dieci giorni dal compleanno di mio fratello", il bambino può già contare quanti giorni mancano al suo compleanno.

Questa comprensione si è effettivamente formata in età precoce, ma sta migliorando con lo sviluppo di questo bambino di 8 anni.

Ancora a questa età, anche i bambini hanno già una comprensione del denaro, sia letteralmente (significato) che il concetto del suo utilizzo.

Sebbene a volte non riescano a calcolarlo correttamente, il bambino capisce già che ha bisogno di soldi se vuole comprare un oggetto.

Sviluppo cognitivo dei bambini di 9 anni

Arrivando all'età di 9 anni, lo sviluppo cognitivo dei bambini sembra aver raggiunto quanto segue:

  • I bambini possono leggere chiaramente e comprendere frasi lunghe.
  • I bambini sono più abili nell'eseguire calcoli matematici a due cifre, ad esempio addizione, sottrazione, moltiplicazione o divisione di numeri a due cifre.
  • I bambini amano il processo di pianificazione di qualcosa.
  • I bambini hanno iniziato a essere in grado di pensare in modo indipendente, ad esempio nel prendere decisioni.
  • I bambini sono in grado di portare a termine compiti sempre più difficili a scuola.
  • I bambini sono in grado di raggruppare bene gli oggetti in base al loro tipo.

Lo sviluppo cognitivo dei bambini all'età di 9 anni è generalmente in grado di funzionare bene in gruppi a scuola.

Anche tuo figlio è interessato a imparare e lavorare su un argomento o problema fino a quando non lo ha padroneggiato durante il periodo di sviluppo di 9 anni.

Il problema del conteggio di solito sembra piuttosto complicato per i bambini all'età di 9 anni perché stanno iniziando a conoscere la forma delle frazioni matematiche e gli spazi di costruzione.

È inoltre necessario che il pensiero logico dei bambini sia più affinato nel risolvere problemi di conteggio, linguaggio e altri pensieri.

Tuttavia, con la perseveranza nel continuare a esercitarsi e ad apprendere, di solito prima o poi i bambini saranno abili nel risolvere i problemi con le frazioni matematiche.

Non solo, i bambini capiscono anche la dimensione dell'angolo e come misurarlo.

Come migliorare la funzione cognitiva dei bambini?

Puoi provare questi vari modi per migliorare lo sviluppo cognitivo del cervello del bambino:

1. Fornire una corretta alimentazione

Il cervello è un organo che richiede molta energia per funzionare correttamente.

Soddisfare le esigenze di glucosio e carboidrati fornirà energia sufficiente per consentire al cervello di svolgere le sue funzioni.

Non solo carboidrati, l'assunzione di cibo sano per i bambini dovrebbe contenere anche vitamine, ferro, DHA, proteine, grassi e altri.

Questa assunzione di cibo è utile per soddisfare le esigenze nutrizionali dei bambini in età scolare supportando la loro crescita e sviluppo.

Dai anche spuntini salutari ai bambini tra i pasti come stimolante dello stomaco.

2. Affina la tua immaginazione con una varietà di attività divertenti

Vedi spesso il tuo piccolo che si diverte con i suoi giocattoli? Cioè, l'immaginazione dei bambini sta giocando lì.

Nel tempo, l'immaginazione sarà strettamente correlata alla capacità di parlare e diventerà uno strumento per i bambini per imparare a comprendere le circostanze e l'esistenza nell'ambiente.

Quindi, l'immaginazione dei bambini è legata alla loro crescita e sviluppo.

La stimolazione che puoi fare per supportare lo sviluppo cognitivo e l'immaginazione dei bambini è raccontando storie e disegnando.

Durante la narrazione, il cervello è attivo e i bambini non solo ascoltano, ma creano immaginazione.

L'attività cerebrale di narratori e ascoltatori è la stessa in modo che i bambini sentano e immaginino ciò che viene raccontato.

La narrazione è anche strettamente correlata alla fantasia e alle prestazioni del cervello. Praticare l'immaginazione può far imparare ai bambini a risolvere problemi o a risolvere problemi risoluzione dei problemi .

Questo perché mentre ascolta la storia, il bambino risolverà il problema dalla storia. I bambini cercano di indovinare cosa accadrà alla fine della storia.

Ecco perché, studia risoluzione dei problemi È anche correlato all'intelligenza e alla funzione cognitiva dei bambini.

3. Insegna ai bambini a suonare strumenti musicali

L'allenamento musicale è considerato in grado di migliorare le capacità accademiche dei bambini e i punteggi più alti del quoziente di intelligenza (QI).

Il motivo è perché la musica risulta avere un "buon rapporto" con vari campi che si sviluppano durante l'infanzia.

Secondo USC News, lo sviluppo del cervello dei bambini, in particolare lo sviluppo del linguaggio e della matematica, tende ad essere più rapido.

Inoltre, i seguenti vari modi possono essere fatti per affinare lo sviluppo delle capacità cognitive dei bambini per essere più ottimale:

  • Aiutare e sostenere il bambino a raggiungere gli obiettivi su cui sta lavorando aiutandolo ad essere orgoglioso di se stesso.
  • Invita i bambini a fare cose divertenti insieme per affinare il loro sviluppo cognitivo, ad esempio imparando in modo entusiasmante.
  • Familiarizzare i bambini a leggere regolarmente libri, sia libri di storie che libri che contengono conoscenze in base alla loro età.
  • Sostieni sempre i bambini ad essere coraggiosi per affrontare nuove sfide e risolvere i loro problemi.
  • Sostieni i bambini a seguire corsi extrascolastici ed extrascolastici per affinare le loro capacità.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), prendi l'abitudine di lodare e apprezzare sempre gli sforzi e i risultati ottenuti da tuo figlio.

Invece di concentrarti sui fallimenti che ha avuto nel processo di apprendimento, rendilo un punto di riferimento per il bambino per impegnarsi ancora di più.

Prendi ad esempio quando un bambino ottiene un punteggio insoddisfacente nel suo compito di matematica a scuola, incoraggialo e aiutalo a studiare di più.

Non dimenticare, prova ad applicare come disciplinare tuo figlio in modo che si abitui fin dalla tenera età.

I genitori dovrebbero preoccuparsi delle capacità cognitive del loro bambino?

Fondamentalmente, ogni bambino cresce e si sviluppa a ritmi e ritmi diversi.

Quindi, non puoi equiparare le capacità di tuo figlio con i suoi altri amici.

Se tuo figlio ha un leggero ritardo nel processo di sviluppo cognitivo, continua ad allenarlo in modo che possa raggiungere gli amici della sua età.

Nel tempo, puoi valutare se il ritardo di questo bambino fa parte del suo processo di apprendimento tardivo o se ci sono determinati problemi.

Se si ritiene che il bambino abbia problemi di crescita e sviluppo, è importante consultare immediatamente un medico o uno psicologo per quanto riguarda le condizioni del bambino.

Si può dire che un'azione o un intervento precoce sia una chiave importante per superare i ritardi nello sviluppo del bambino.

Non solo, la maggior parte dei bambini può eccellere anche in alcuni campi accademici, ma tende a mancare in altri.

I bambini eccellere in certe aree è normale e non c'è nulla di cui preoccuparsi. Puoi sostenere il loro sviluppo coinvolgendo tuo figlio in attività e corsi al di fuori dell'orario scolastico.

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌