Malattia infettiva

Zika Virus: cause, sintomi, trattamento, come prevenire, ecc.

Definizione

Cos'è il virus Zika?

La malattia di Zika è un'infezione virale diffusa dalle zanzare Aedes aegypti e Aedes albopictus , due tipi di zanzare che trasmettono anche la febbre dengue e la chikungunya.

Zanzara Aedes Il virus Zika si diffonde succhiando il virus da una persona infetta e poi trasmettendolo a una persona sana.

Non tutti gli infetti da questo virus sperimenteranno immediatamente i sintomi. Tuttavia, alcuni riportano sintomi come febbre e dolori articolari. Di solito, l'infezione da virus Zika scompare da sola in pochi giorni.

Questa infezione virale è stata identificata per la prima volta in un branco di scimmie in Uganda nel 1947. Negli esseri umani, il virus è stato scoperto per la prima volta nel 1954 in Nigeria. Anche il suo aspetto era endemico in Africa, nel sud-est asiatico e nelle isole del Pacifico.

Anche così, la maggior parte dei casi che si verificano sono ancora di piccola scala e non sono considerati una grave minaccia per la salute umana. Tuttavia, la diffusione di Zika ha iniziato a minacciare la comunità globale sin dallo scoppio nelle Americhe, in particolare in Brasile nel 2015.

Quanto è comune questa malattia?

Il virus Zika è comune nelle aree tropicali dove si trovano le zanzare Aedes aegypti e albopictus. Questo virus può colpire chiunque in tutte le età. Tuttavia, le donne in gravidanza o chiunque viva o viaggi in aree con infezione da Zika sono ad alto rischio di infezione.

Lo stesso vale per le persone che hanno rapporti sessuali con partner infetti da Zika. Anche così, questa condizione può essere gestita riducendo i fattori di rischio. Discutere con il medico per ulteriori informazioni.