Fitness

Raffreddamento dopo la corsa: 6 mosse per evitare il rischio di lesioni

Ci sono alcune cose da non fare dopo una corsa. Uno è andare direttamente a casa e saltare la fase di raffreddamento. In effetti, dedicare un po' di tempo a fare alcuni tipi di stretching per alcuni minuti può aiutare a rafforzare i muscoli, aumentare la flessibilità ed evitare anche il rischio di lesioni. Il poco tempo che ci prendiamo per rinfrescarci dopo una corsa farà molto.

Lo stretching e la camminata sono i due tipi più comuni di defaticamento post-corsa. Tuttavia, ci sono molti altri tipi di cooldown post-corsa che puoi fare. Nulla?

Diversi tipi di raffreddamento dopo una corsa che possono essere eseguiti

1. Allungamento del polpaccio

Stai dritto con il piede destro davanti e il sinistro dietro, dritto con la schiena. Assicurati che entrambi i piedi siano completamente a terra, dritti e rivolti in avanti. Quindi, piega lentamente la gamba anteriore destra e abbassa leggermente il corpo. Dovresti sentire una trazione nel polpaccio posteriore della gamba sinistra. Fate questo per 15 secondi per ogni gamba.

2. Allungamento del tendine del ginocchio

Sempre con il piede destro davanti e il sinistro dietro, ma questa volta tieni la gamba destra dritta e la gamba sinistra piegata. Metti le mani sui fianchi e solleva la parte anteriore del piede destro in modo che solo il tallone passi. Con la gamba sinistra piegata, piega leggermente il busto verso la gamba destra. Ricorda di tenere la schiena dritta durante l'allungamento del tendine del ginocchio e fallo per 15 secondi per ogni gamba.

3. Farfalla

Questo tratto è facile. Tutto quello che devi fare è sederti sul pavimento e piegare le gambe verso l'interno in modo che i piedi siano uno di fronte all'altro (come se fossi seduto a gambe incrociate). Quindi, piega lentamente il corpo in avanti per aumentare l'intensità. Mantieni questa posizione per 30 secondi.

4. Testa in ginocchio

Questo tratto è abbastanza comune tra i corridori. Siediti con la gamba destra piegata verso l'interno e la gamba sinistra dritta. Premi la pianta del piede destro nella coscia della gamba sinistra e cerca di piegare il corpo verso la gamba sinistra finché la testa non tocca il ginocchio. Tieni le spalle parallele alla superficie. Mantieni questa posizione per 30 secondi e cambia gamba.

5. Allungamento della coscia

In piedi dritto. Usando le mani, tira indietro la gamba destra verso i glutei. Sentirai uno strattone sulla parte anteriore della coscia destra. Mantieni il tuo corpo in equilibrio e cerca di non aggrapparti a nulla. Mantieni questa posizione per 15 secondi e poi cambia gamba.

6. Allungamento dell'affondo basso

Metti il ​​ginocchio destro a terra e la gamba sinistra dritta davanti a te. Appoggia entrambe le mani sulla superficie e piegati in avanti di circa 90 gradi. Premi il tuo corpo e mantieni la posizione per 60 secondi e cambia gamba.

Cosa ricordare prima di rinfrescarsi

Una regola generale per il raffreddamento dopo una corsa è respirare profondamente e regolarmente mentre ti allunghi. Non dovresti sentire alcun dolore mentre esegui questi movimenti perché lo stretching aiuta ad alleviare il dolore, prevenire lesioni e ridurre il dolore. Se senti dolore durante il raffreddamento, considera di consultare il medico.

Ciao Gruppo Salute non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento.