Denti e Bocca

Raddrizzare i denti sciolti con bretelle trasparenti

No sicuro di se sorridere a causa di denti sciolti e arruffati? Non preoccuparti, puoi riordinare questi denti disordinati senza dover tirare i denti o indossare l'apparecchio. Invece, puoi usare bretelle trasparenti per raddrizzare e appiattire i denti sciolti. Cosa sono gli apparecchi trasparenti? Dai un'occhiata alla seguente recensione.

Quali sono gli effetti di avere i denti sciolti?

I denti allentati possono verificarsi perché la dimensione dei denti è troppo piccola o la dimensione della mascella è troppo grande. Di conseguenza, c'è uno spazio tra i denti che crea quindi uno spazio vuoto.

Questa condizione può essere congenita, può anche formarsi a causa di alcune abitudini durante l'infanzia, come succhiarsi il pollice.

Naturalmente, questo problema dentale a volte non ti rende sicuro di mostrare il grande sorriso che hai. Non solo, i denti sciolti possono anche rendere difficile mangiare a causa delle piccole dimensioni dei denti.

Le parentesi graffe trasparenti possono essere un trattamento per i denti sciolti

Nei casi lievi, i denti sciolti non causano problemi. Tuttavia, non c'è niente di sbagliato se le persone con questa condizione si prendono cura di raddrizzare i denti.

Le parentesi graffe sono un trattamento comune per i denti sciolti. I tuoi denti saranno cablati e parentesi per spostare i denti e chiudere il divario.

Nei neonati o nei bambini più piccoli, i denti più piccoli verranno estratti per consentire la ricrescita di nuovi denti di dimensioni normali e i denti non più mobili.

Tuttavia, questo metodo a volte crea la propria paura per coloro che vogliono raddrizzare i denti per ottenere un sorriso bello e affascinante.

A differenza degli apparecchi normali, gli apparecchi trasparenti non richiedono che una persona rimuova prima i denti per uniformare l'aspetto dei denti.

Secondo il rapporto del dentista Paul H. Ling, DDS in Journal of the Canadian Dental Association, gli apparecchi ortodontici trasparenti possono essere utilizzati come trattamento per i denti mobili distanti da 1 a 5 mm.

Se sei interessato a indossare staffe trasparenti, fai attenzione a questo

Se sei interessato all'utilizzo di staffe trasparenti per raddrizzare i denti, consulta prima il tuo dentista. Puoi anche aggiungere referenze cercando cliniche affidabili su Internet.

Il numero di annunci di staffe trasparenti sui social media con prezzi bassi sotto i 10 milioni di Rp. non dovrebbe farti tentare. Il motivo è che, sebbene a prima vista sembri lo stesso, la qualità deve essere diversa e scomoda da usare.

Invece di produrre denti puliti, le staffe trasparenti scelte arbitrariamente possono effettivamente causare problemi ai denti e alla bocca. Infine, devi anche spendere ancora di più per il trattamento. I tuoi sforzi per avere un sorriso perfetto saranno vani.

Ci sono molte opzioni per le staffe trasparenti. Per non fare la scelta sbagliata, devi determinare attentamente allineatori quello giusto per te.

Assicurati di scegliere un trattamento con bretelle trasparenti che sia supervisionato da un dentista di fiducia dall'inizio alla fine. In questo modo, il trattamento può andare bene e con il minimo rischio, il tuo desiderio di avere un sorriso perfetto può avverarsi.

Normalmente, in 3-9 mesi puoi ottenere denti ben curati e un sorriso perfetto. Inoltre, le staffe trasparenti possono essere rimosse in qualsiasi momento, soprattutto quando si mangia, ci si sciacqua e ci si lava i denti.

Anche così, i risultati del trattamento saranno ottimali se la staffa viene utilizzata per 20-22 ore al giorno. Quindi assicurati di non toglierlo troppo spesso.

Prima di usare l'apparecchio, devi prima pulire i denti facendo gargarismi con acqua o lavandoti i denti.

Anche le parentesi graffe devono essere pulite con un liquido detergente speciale. L'obiettivo, in modo che la staffa trasparente sia libera dall'accumulo di saliva e batteri che possono infettare i denti.

Evitare di pulire le staffe con dentifricio o acqua tiepida. Entrambi questi materiali sono corrosivi, quindi possono assottigliare lo strato di bretelle e renderle più soggette a danni.