Fitness

Esercizio Pliometrico, Esercizio Cardio che Rende il Corpo Agile ed Energico

Quando ti alleni nel centro fitness, hai mai visto alcune persone che si allenano saltando su e giù? scatola o scatola? Oppure potresti vederlo lanciare e prendere la palla mentre si muove attivamente? Bene, questo sport si chiama allenamento pliometrico. In realtà, cos'è l'allenamento pliometrico e quali sono i suoi vantaggi? Dai, scopri di più nella seguente recensione.

Che cos'è l'allenamento pliometrico, comunque?

Fonte: Verywellfit

In poche parole, l'allenamento pliometrico è un tipo di esercizio che richiede di saltare o essere attivo. Questo sport può essere praticato senza o con dispositivi di assistenza, come saltare su una scatola o una scatola scatola, saltare la corda, accovacciato tenendo la palla, e così via.

Poiché la pliometria è dominata da movimenti di salto ripetitivi, il tuo corpo farà molto affidamento sulla forza delle gambe. Questo movimento è utile per migliorare il riflesso di stiramento nei tuoi piedi.

Ogni volta che atterri da un salto, i muscoli della coscia si allungheranno e poi si contrarranno di nuovo per il salto successivo. Di conseguenza, il secondo salto e così via sarà molto più alto e più forte.

Quali sono i vantaggi dell'allenamento pliometrico?

Fonte: Livestrong

L'allenamento pliometrico offre molti benefici per la salute. Di solito, gli atleti usano questo sport per l'agilità e l'allenamento della forza, specialmente nelle gambe e nelle articolazioni.

Inoltre, gli esercizi pliometrici possono essere utilizzati anche come opzione per il cardio. Il motivo è che questo tipo di esercizio può bruciare 10 calorie in un solo minuto rispetto ad altri esercizi cardio, come riportato dalla pagina Shape.

Più routine esegui questo esercizio, più il tuo corpo si abituerà a muoversi in modo agile. Il tuo corpo diventa più adattabile e agile quando fai altri tipi di esercizi, che si tratti di cardio, allenamento per la forza o anche attività quotidiane. Inoltre, non sei facilmente ferito dopo lo sport.

Tienilo a mente prima di provare gli esercizi pliometrici

Proprio come qualsiasi altro tipo di esercizio, ci sono alcune cose che dovresti considerare prima di fare un allenamento pliometrico. Ricorda, questo esercizio include sport ad alta intensità che sono molto vulnerabili al rischio di lesioni.

Pertanto, non è consigliabile eseguire immediatamente l'allenamento pliometrico senza prima fare altri sport, per almeno sette mesi.

Se prima non provi ad allenarti regolarmente, i tuoi muscoli (soprattutto le gambe) saranno scioccati quando riceveranno molto stress dall'allenamento pliometrico. Il rischio di lesioni è inevitabile.

Per cominciare, prova prima ad allenarti regolarmente in modo che il tuo corpo sia più pronto e in forma. Ad esempio, saltando l'esercizio, accovacciato, eccetera. Se il tuo corpo si abitua, fai una combinazione di cardio e allenamento della forza prima di passare alla pliometria.

Guida per eseguire esercizi pliometrici corretti e al sicuro da lesioni

1. Riscaldamento

La prima cosa che dovresti fare prima di un allenamento pliometrico è riscaldarti per almeno cinque minuti. L'obiettivo è quello di riscaldare e preparare il corpo per l'esercizio.

2. Indossare attrezzature sportive

Assicurati di indossare l'attrezzatura giusta, compresi calzini comodi e scarpe sportive. Non solo rende l'esercizio più confortevole, ma può anche aiutare a ridurre il rischio di lesioni durante l'esercizio.

Scegli una superficie che non sia troppo dura per la pliometria, come un pavimento in legno, un pavimento da palestra o percorso per jogging che su una superficie di cemento.

3. Guarda i tuoi piedi quando atterri

Ricorda, l'esercizio pliometrico è un tipo di esercizio ad alta intensità. Pertanto, è necessario farlo con attenzione per non ferirsi.

Quando salti, presta attenzione alla parte dei tuoi piedi mentre atterri. Evita di calpestare forte quando colpisce il suolo. Tieni prima le dita dei piedi che toccano il suolo, poi dritte sui talloni.

Per non confonderti, puoi esercitarti prima con i salti leggeri. Se la tecnica è corretta, puoi provare gli esercizi pliometrici con l'aiuto di allenatore personale.

4. Sii coerente con il tempo di esercizio

Non aspettare che il tuo corpo sia esausto prima di decidere di interrompere la pliometria. Invece, devi ancora essere coerente con il tempo dell'esercizio. Quindi, se stai facendo pliometria per 15 minuti ma il tuo corpo si sente ancora in forma, smetti di fare questo esercizio e riposati un po'.

Un esempio è questo. Dopo il riscaldamento per 5 minuti, fai jogging per 5 minuti. Inizia a fare pliometria saltando su scatola per 1 minuto, poi fai jogging per altri 5 minuti per rilassare il corpo.

Dopodiché, concediti alcune pause per riprendere fiato e mantenere il corpo in equilibrio prima di ricominciare l'esercizio.