Gravidanza

Incinta di due gemelli anche se non ci sono discendenti di gemelli, cosa puoi fare?

Anche se avere gemelli nel tuo albero genealogico può aumentare le tue possibilità di avere gemelli, l'ereditarietà non è assolutamente necessaria per concepire gemelli identici.

La genetica è importante per avere due gemelli?

I gemelli fraterni, spesso indicati come gemelli non identici o gemelli con uova diverse, si verificano quando l'utero della madre rilascia più di un uovo diverso (dizigotico). In altre parole, ovula più di una volta per ciclo mestruale. Ogni 1000 nascite nascono circa 12 coppie di gemelli fraterni.

I gemelli fraterni sono il risultato della fecondazione simultanea di due uova. L'ovulazione è un processo naturale controllato dall'azione di molti geni. Alcune donne hanno versioni (alleli) di geni che le rendono più soggette a iperovulazione. Cioè, c'è una maggiore possibilità che due uova possano essere fecondate contemporaneamente.

I geni svolgono un ruolo importante nel determinare i gemelli fraterni, ma il gene che induce una donna a concepire i gemelli fraterni è sconosciuto. Una teoria è che i livelli dell'ormone FSH, noto anche come ormone follicolo-stimolante, potrebbero essere più alti nelle madri che portano gemelli fraterni.

L'FSH è necessario per la crescita delle uova ed è comunemente usato come farmaco per la fertilità. Le madri di gemelli fraterni tendono ad essere più alte e ad avere cicli mestruali più brevi. Questa caratteristica può anche essere causata da alti livelli ormonali.

Anche l'origine etnica è importante

Inoltre, anche l'origine etnica, che è anche genetica, gioca un ruolo importante nelle possibilità di concepire gemelli. Ad esempio, una donna di etnia africana ha il doppio delle probabilità di concepire gemelli fraterni rispetto a una donna bianca e quattro volte più probabilità di una donna asiatica.

Poiché provengono da diverse coppie spermatozoi, il DNA dei due gemelli fraterni sarà diverso. In effetti, il DNA dei gemelli fraterni non è più simile del DNA di qualsiasi altro fratello. Questo è anche il motivo per cui molti dei gemelli fraterni sono maschi e femmine.

Nel frattempo, i gemelli identici sono il risultato della divisione di un embrione - da un singolo uovo fecondato - che poi si divide in due durante la gravidanza. Cioè, questi due embrioni hanno gli stessi geni e DNA. Questo è il motivo per cui i gemelli identici possono essere difficili da distinguere, anche se le loro impronte digitali sono diverse.

Quasi tutte le donne hanno la stessa possibilità di concepire gemelli identici, perché nelle gravidanze gemellari identiche non sono coinvolti geni. Inoltre non viene eseguito in famiglie. L'evento di una scissione dell'embrione è un evento casuale aka a caso che accade per caso ed è raro.

Come faccio a sapere se sono incinta di due gemelli identici?

Probabilmente vorrai sapere il prima possibile durante la gravidanza se i gemelli che porti in grembo sono identici o meno. Indipendentemente dalla curiosità, sapere se i due feti condividono o meno una placenta (gemelli monocoriali) aiuterà i medici e le ostetriche ad adattarsi alle loro cure per affrontare potenziali complicazioni.

Secondo il Baby Center, il tuo tecnico ecografico eseguirà la scansione del tuo bambino e della sua placenta durante un'ecografia nel primo trimestre. Questo dovrebbe essere fatto prima di raggiungere le 14 settimane di gravidanza.

I tuoi gemelli identici possono essere classificati come:

  • Dicorionico diamniotico (DCDA): ogni bambino ha la sua placenta e le membrane interne ed esterne separate per ciascuno. DCDA rappresenta un terzo dei casi di gemelli identici e gemelli non identici. Quindi, i gemelli DCDA possono o non possono essere identici.
  • Biamniotico monocoriale (MCDA): entrambi i bambini condividono un'unica placenta e un'unica membrana esterna, ma ognuno ha una membrana interna separata. I gemelli MCDA sono i due terzi dei gemelli identici, quindi i gemelli MCDA sono il tipo più comune di gemelli identici. I gemelli MCDA sono gemelli identici.
  • Monocoriali monoamniotici (MCMA): entrambi i bambini condividono una placenta, una membrana interna e una membrana esterna. I gemelli MCMA sono estremamente rari, rappresentando solo l'1% delle nascite totali di gemelli identici. I gemelli MCMA sono gemelli identici.

Se il tecnico dell'ecografia non è sicuro che il tuo bambino condivida la placenta, eseguirà una seconda scansione e potrebbe chiedere una seconda opinione.

Un'ecografia è generalmente un modo accurato per determinare se i tuoi due bambini condividono o meno una placenta. Tuttavia, non vi è alcuna garanzia che il tecnico dell'ecografia sarà in grado di dire se sei incinta di gemelli identici o non identici. La condivisione della placenta può essere un segno di gemelli identici, ma usare la placenta da sola non è una linea guida definitiva, poiché le placente anche di gemelli non identici possono fondersi.