Denti e Bocca

Alitosi nei bambini, quanto è facile superarlo?

L'alitosi può verificarsi non solo negli adulti, ma anche nei bambini. In realtà, la condizione dell'alitosi nei bambini con alitosi può migliorare da sola dopo essersi lavati i denti.

Come genitore, devi capire molto bene le principali cause dell'alitosi nei bambini. Il motivo è che l'alitosi può derivare da problemi di salute orale o da altre condizioni vissute dai bambini, quindi richiede un trattamento separato.

Riconoscere le varie cause dell'alitosi nei bambini

L'alitosi o il termine medico chiamato alitosi è una condizione comune che può essere vissuta da chiunque, incluso tuo figlio.

Citato dalla rivista pubblicata Neonatal and Pediatric Medicine, questa condizione si verifica principalmente a causa dell'attività dei batteri nella bocca. Quindi si può dire che la causa principale dell'alitosi nei bambini è una cattiva salute orale e dentale.

Alcune delle cause e una spiegazione di ciò che scatena l'alitosi nei bambini includono quanto segue.

1. Mancanza di igiene orale

La causa principale dell'alitosi nei bambini è il risultato delle loro abitudini che non tengono puliti i denti e la bocca. La cosa più elementare è causata dal comportamento del piccolo che si lava raramente i denti, il che alla fine provoca la formazione di placca tra i denti.

In effetti, la placca sui denti è formata da una raccolta di batteri lasciati dal cibo o dalle bevande che si sono attaccati ai denti. La placca può apparire ovunque sui denti, davanti, dietro, lungo le gengive e tra i denti.

Oltre a dare al bambino un cattivo odore, nel tempo l'accumulo di placca può trasformarsi in tartaro e portare a malattie gengivali.

2. Ci sono batteri sulla lingua

Oltre ad essere insegnato a lavarsi i denti, ai bambini dovrebbe anche essere ricordato di tenere sempre la lingua pulita. Perché i batteri in bocca non si nascondono solo nei denti e nelle gengive, ma anche ai margini delle papille della lingua. La condizione di una lingua sporca può essere la causa dell'alitosi nei bambini.

La cosa a cui devi prestare attenzione è evitare di insegnare ai bambini a pulire la lingua usando uno spazzolino da denti. Questo metodo aumenterà effettivamente i batteri sulla lingua, riducendo al contempo la capacità della lingua di gustare il cibo.

Invece, insegna a tuo figlio a usare uno speciale puliscilingua o pulisci-lingua che è appositamente progettato per pulire la superficie della lingua senza ferirla.

3. Bocca secca

Le condizioni della bocca secca di solito si verificano quando il bambino non mangia o non beve da molto tempo o dopo il risveglio. Entrambe queste condizioni possono inibire la produzione di saliva in modo che diventi la causa dell'alitosi nei bambini.

In effetti, la saliva agisce per aiutare a rimuovere i batteri e le particelle in bocca che causano l'alitosi. Pertanto, è importante soddisfare le esigenze di acqua potabile dei bambini per mantenere umido lo stato della cavità orale.

4. Respirare attraverso la bocca

L'alitosi nei bambini può verificarsi a causa della loro abitudine di respirare attraverso la bocca. Ad esempio, mentre dorme con la bocca aperta e quando il naso del bambino è bloccato, gli è difficile respirare normalmente.

La condizione della bocca che continua a spalancarsi e ad aprirsi può rendere difficile la produzione di saliva da parte delle ghiandole salivari. Con il passare del tempo la bocca si asciugherà e innescherà l'alitosi.

5. Infezione delle gengive

La maggior parte dei bambini che soffrono di infezioni gengivali, sono partiti dall'abitudine di essere meno scrupolosi nel mantenere l'igiene orale e dentale.

Ad esempio, mangiare troppi cibi e bevande zuccherate senza lavarsi i denti dopo o essere pigri per lavarsi i denti regolarmente, cioè la mattina dopo colazione e la sera prima di andare a letto.

Di conseguenza, compaiono infezioni gengivali che possono essere la causa dell'alitosi nei bambini. L'infezione delle gengive è inizialmente caratterizzata da una condizione infiammatoria o anche nota come gengivite.

Pertanto, se scopri che tuo figlio ha sintomi di gengivite, come gengive gonfie o gengive sanguinanti, recati immediatamente dal dentista.

Inoltre, l'infezione delle gengive può verificarsi anche a causa di complicazioni delle procedure mediche per le cure dentistiche nei bambini, come le otturazioni o l'estrazione dei denti.

6. Cavità

La condizione delle carie nei bambini non trattati può peggiorare, perché i risultati della masticazione del cibo continueranno ad accumularsi e a formare acido. Acidi e batteri sulla superficie del dente sono ciò che danneggia e forma cavità.

La combinazione di carie e batteri che rende sgradevole l'alito fresco. Inoltre, il cibo intrappolato in queste cavità marcirà gradualmente e diventerà la causa dell'alitosi nei bambini.

7. Cibo, bevande e medicine

Qualunque cosa consumino i bambini, che si tratti di cibo, bevande o farmaci assunti continuamente, sono i principali fattori che scatenano l'alitosi nei bambini.

Quindi, quando un bambino consuma cibi e bevande con un forte aroma caratteristico, influenzerà sicuramente il suo alito. Ad esempio, il consumo di pochi carboidrati, spezie come aglio, cipolle o persino formaggio.

Si sostiene che almeno il contenuto di carboidrati produca composti chetonici. Se non viene utilizzato nel corpo, verrà rilasciato nell'aria e causerà condizioni di alitosi.

8. Infiammazione delle tonsille

La tonsillite o tonsillite è un'infiammazione del tessuto di forma ovale nella parte posteriore della gola. In quell'area ci sono sacche dove generalmente si accumulano particelle di cibo.

Poi, c'è anche una condizione chiamata calcoli tonsillari che è una delle cause dell'alitosi nei bambini. I calcoli tonsillari sono piccoli granuli bianchi contenenti batteri anaerobi con una miscela di muco e residui di cibo.

9. Altre condizioni mediche

Sinusite, asma, adenoidi gonfie, possono essere un'altra causa di alitosi nei bambini. Anche se non è sempre così, i bambini con diabete, infezioni dello stomaco, insufficienza renale, disturbi del fegato e cancro orale possono anche innescare condizioni di alitosi.

Qual è il modo giusto per affrontare l'alitosi nei bambini?

Gestire l'alitosi nei bambini e negli adulti non è molto diverso. Se ti rendi conto che tuo figlio ha questa condizione, non preoccuparti immediatamente, puoi fare metodi di trattamento domiciliare per aiutare a combattere l'alitosi, tra cui:

  • Insegnare ai bambini a lavarsi i denti con la tecnica corretta, al mattino dopo colazione e alla sera prima di coricarsi.
  • Eseguire ulteriori cure orali e dentistiche, come usare il filo interdentale per pulire tra i denti e pulire la lingua con un raschietto per lingua ( pulisci-lingua ).
  • Fai dei gargarismi con un potente collutorio per eliminare l'alitosi – consigliato solo per bambini dai 6 anni in su come raccomandato dall'American Dental Association.
  • Fai i gargarismi con ingredienti naturali, come l'aceto di mele e una soluzione di bicarbonato di sodio contenente carbonato di sodio che uccide efficacemente i batteri in bocca.
  • Espandi il consumo di alimenti deodoranti, come mele, yogurt, gomme alla menta e cibi contenenti vitamina C.
  • Bevi molta acqua per prevenire la secchezza delle fauci.

Se la condizione dell'alitosi nel tuo bambino non migliora, prova a consultare ulteriormente il tuo dentista. Il dentista scoprirà il motivo dell'alitosi nei bambini e fornirà un trattamento appropriato.

Ad esempio, nel caso di un'infezione gengivale, il dentista può adottare determinate procedure mediche per trattare la condizione.

Nel frattempo, per i casi di carie, è necessario un trattamento immediato per prevenire un'infezione più grave.