Allergia

Test cutaneo allergico: preparati, tipi, effetti collaterali

Se avverti spesso prurito e noti un'eruzione cutanea, potrebbe essere un segno di una reazione allergica cutanea. I sintomi delle allergie sono simili ad altre malattie. Pertanto, potrebbe essere necessario sottoporsi a vari test cutanei allergici. Nulla?

Perché viene eseguito questo test allergologico?

Fondamentalmente, viene eseguito un test allergologico per scoprire quali composti possono causare una reazione allergica sulla pelle. Il medico può consigliarti di sottoporti a un test di allergia cutanea se sospetti di avere:

  • rinite allergica e sintomi di asma che non possono essere trattati con farmaci,
  • orticaria e angioedema,
  • allergia al cibo,
  • eruzione cutanea, la pelle diventa rossa, si sente dolorante o gonfia dopo l'esposizione a qualcosa e
  • allergia alla penicillina e allergia al veleno.

Questo test allergologico è in realtà abbastanza sicuro, sia per adulti che per bambini. Tuttavia, in alcuni casi, questo test non è raccomandato, come ad esempio:

  • ha avuto una grave reazione allergica (anafilassi),
  • assunzione di farmaci che possono influenzare i risultati del test, come gli antistaminici e
  • ha alcune malattie della pelle, come la psoriasi grave.

Se ciò accade a te, il medico può raccomandare un altro tipo di test allergologico. Ad esempio, un esame del sangue (anticorpi IgE) può essere un'alternativa per coloro che non possono eseguire un test per le allergie cutanee.

Preparazione prima del test di allergia cutanea

Generalmente, prima di eseguire un test di allergia cutanea, il medico chiederà informazioni sulla tua storia medica, che va dai sintomi a una storia familiare di malattia. Questo mira a rendere più facile per i medici determinare la causa di una reazione allergica cutanea.

Inoltre, il medico potrebbe consigliarti di non assumere determinati farmaci. I seguenti sono farmaci che devono essere evitati prima di sottoporsi a un test allergologico in modo da non influenzare i risultati del test.

  • Antistaminici, sia da banco che da banco, come la loratadina.
  • Antidepressivi triciclici, come nortriptilina e desipramina.
  • Medicinali per il bruciore di stomaco, come cimetidina e ranitidina.
  • Il farmaco per l'asma omalizumab che può interferire con i risultati del test.

Tipi di test allergologici sulla pelle

In generale, i test per le allergie cutanee vengono eseguiti in una stanza di consultazione del medico con l'aiuto di un'infermiera. Questo esame richiederà circa 20-49 minuti.

Alcuni tipi di test possono rilevare direttamente una reazione allergica. Nel frattempo, un altro modo è con i test allergologici ritardati, che si svilupperanno nei prossimi giorni. Ecco alcuni tipi di test di reazione cutanea allergica che è necessario conoscere.

1. Test della puntura della pelle (test cutaneo)

Test della puntura della pelle o skin prick test è un test utilizzato per rilevare gli allergeni che scatenano reazioni allergiche. Questo test allergologico viene solitamente utilizzato per pazienti con allergie alimentari, allergie al lattice, allergie agli insetti.

Negli adulti, l'esame verrà eseguito sull'avambraccio. Nel frattempo, verrà eseguito un test cutaneo sulla parte superiore della schiena dei bambini.

Normalmente, questo test è indolore. Questo perché l'ago che viene iniettato non penetra nella superficie della pelle, quindi non si sanguina o si avverte dolore. Ecco i passaggi test della puntura della pelle .

  • Il medico pulirà l'area della pelle da pungere.
  • L'infermiera inietta una piccola quantità di estratto dell'allergene sospetto.
  • La pelle sarà graffiata in modo che l'allergene vada sotto la superficie della pelle.
  • Il medico osserva i cambiamenti della pelle per verificare la presenza di una reazione allergica.
  • I risultati della reazione di questo esame possono essere visti 15-20 minuti dopo.

Oltre agli estratti che causano allergie cutanee, ci sono altre due sostanze che vengono strofinate sulla superficie della pelle per vedere se la pelle reagisce normalmente, vale a dire:

  • istamina, e
  • glicerina o soluzione salina.

Il test cutaneo è sicuro ed efficace. Tuttavia, ci sono momenti in cui questo test allergologico dà un risultato falso positivo o negativo.

Questo può succedere se test della puntura della pelle posto troppo vicino, cioè con una distanza inferiore a due cm. Di conseguenza, la soluzione allergenica può mescolarsi con altre aree del test.

2. Test di iniezione cutanea (prova di iniezione cutanea)

A differenza del test cutaneo, questo test allergico cutaneo inietterà estratti dell'allergene sospetto sotto la superficie della pelle.

Dopo che sono trascorsi 15-20 minuti, verrà esaminata l'area dell'avambraccio o della parte superiore della schiena. In genere, la reazione allergica più comune è un'eruzione cutanea accompagnata da gonfiore e arrossamento.

Il test dell'iniezione cutanea tende ad essere più sensibile del test della puntura cutanea. Tuttavia, si ritiene che questo metodo produca una reazione più definita.

3. Patch test cutaneo (test cutaneo)

Patch test cutaneo è un test di allergia cutanea eseguito per rilevare la dermatite allergica da contatto.

A differenza dei due test precedenti che coinvolgono un ago, il patch test cutaneo utilizza un cerotto speciale o un cerotto attaccato alla parte posteriore. Al cerotto è stata somministrata una piccola quantità di estratto di allergene, come:

  • lattice,
  • droghe,
  • conservante,
  • tinture per capelli, e
  • metallo.

Allergia alle tinture per capelli e ai suoi sintomi a cui prestare attenzione

Dopo che il cerotto è stato applicato sul retro, il medico coprirà il cerotto con del nastro ipoallergenico. La patch verrà rimossa 48 ore dopo l'ispezione.

Durante queste 48 ore ti verrà chiesto di non fare la doccia ed evitare attività che facciano sudare il corpo. Quindi tornerai dal medico per rimuovere il cerotto e vedere i risultati del test allergologico.

Tieni presente che patch test cutaneo non utilizzato per testare l'orticaria (orticaria) o le allergie alimentari.

Effetti collaterali del test allergico cutaneo

I test per le allergie cutanee sono abbastanza sicuri. Tuttavia, è possibile che si verifichino alcuni effetti collaterali dopo aver subito l'esame.

Gli effetti collaterali più comuni sono protuberanze leggermente gonfie, rosse e pruriginose sulla pelle. Il nodulo può essere visibile durante il test.

Tuttavia, ci sono alcune persone che avvertono gli effetti collaterali menzionati da poche ore a pochi giorni dopo l'esame.

Prova della pelle raramente provoca una reazione allergica grave e immediata. Tuttavia, è meglio eseguire questo test allergologico nell'ambulatorio del medico, un luogo che dispone di attrezzature e farmaci nel caso in cui accada qualcosa di imprevisto.

Come leggere i risultati dei test per le allergie cutanee?

Dopo aver eseguito il test di allergia cutanea, il medico di solito concluderà alcuni risultati temporanei del test. Questo perché alcuni test, come un patch test cutaneo, devono attendere 2-3 giorni per tornare dal medico.

Risultato negativo del test

I test allergologici con risultati negativi generalmente non mostrano alcun cambiamento della pelle in risposta all'allergene. Ciò significa che non sei allergico ai composti dati dal medico.

Tuttavia, ci sono momenti in cui una persona ha un risultato negativo ed è ancora allergica al composto dato.

Risultato del test positivo

Se la pelle reagisce a una sostanza, di solito sarà caratterizzata da un'eruzione cutanea rossa accompagnata da protuberanze. Questo molto probabilmente significa che stai riscontrando sintomi di allergia cutanea dovuti all'esposizione alla sostanza data.

Quando la reazione è più forte, i sintomi sono molto più gravi, come prurito e arrossamento della pelle.

In alcuni casi, potresti avere un risultato positivo dopo aver fatto un test di allergia cutanea. Tuttavia, non avere problemi con gli allergeni nella vita di tutti i giorni.

I test cutanei di allergia sono generalmente accurati. Tuttavia, è possibile che i risultati possano essere errati quando la dose di allergene è troppo grande.