genitorialità

11 modi per vincere le mani puzzolenti del bambino perché spesso vengono portate in braccio •

Smelly baby è un termine dato ai bambini che vogliono sempre essere tenuti in braccio. È considerato un bambino viziato perché piange spesso e non vuole essere separato dalla madre. Perché è così e come risolverlo? Diamo un'occhiata alle seguenti recensioni, sì, signora!

Perché i bambini vogliono sempre essere tenuti in braccio?

Le madri devono capire che quando nasce un nuovo bambino fa del suo meglio per adattarsi al nuovo ambiente.

In precedenza, è cresciuto nel grembo materno ed è sempre stato vicino al calore della madre. Separarsi da sua madre l'ha fatta preoccupare e sentirsi insicura.

I movimenti di oscillazione e oscillazione sono movimenti che ricordano i movimenti di un bambino nell'utero. Questo lo fa sentire come se fosse ancora nel grembo di sua madre.

Inoltre, la struttura della colonna vertebrale di un neonato è curva come la lettera C, quindi deve adattarsi a una superficie piana del letto.

Questo è il motivo per cui i bambini dormono quando vengono trasportati e si svegliano quando vengono rimessi nel letto.

Alcuni dei vantaggi di tenere in braccio un bambino

Oltre a imitare i movimenti di un bambino mentre è nell'utero, tenere in braccio un bambino ha in realtà una serie di vantaggi. Citando Natural Child, ecco alcuni dei vantaggi di tenere in braccio un bambino.

  • Supporta lo sviluppo della struttura spinale del bambino.
  • Previene la pressione sulla schiena del tuo piccolo quando è sdraiato.
  • Aiuta a regolare la temperatura corporea del piccolo.
  • Armonizzare il ritmo del battito cardiaco e della respirazione del bambino.
  • Aiutare lo sviluppo motorio del tuo piccolo.
  • Aumenta la vicinanza della mamma con il piccolo.
  • Aiuta ad aumentare il peso nei bambini prematuri.

Da qui saprai che tenere in braccio un bambino non ha sempre un effetto negativo, mamma. Non c'è bisogno di preoccuparsi troppo per paura che diventi un bambino puzzolente.

Perché i bambini non dovrebbero essere trasportati troppo spesso?

Sebbene abbia una serie di vantaggi, ma il bambino dovrebbe essere sempre trasportato? La risposta è ovviamente adattata alle circostanze del piccolo.

Le madri non dovrebbero tenere immediatamente in braccio il bambino quando piange. Ma prima scopri cosa lo ha fatto piangere. Forse ha fame, defeca o soffoca.

A volte i bambini hanno solo bisogno di essere tenuti in braccio per calmarli. Tuttavia, se ogni bambino piange e chiede di essere tenuto in braccio, questa abitudine causerà un cattivo odore del bambino. Se eccessivo, la madre sarà stressata ed esausta.

Lancia il diario ostetricia La maggior parte dei genitori sperimenta stanchezza nei primi mesi della nascita del bambino. Ciò interferirà con la salute della madre a causa della riduzione delle ore di sonno e del consumo di energia

Anche in alcuni casi, le madri sperimentano disturbi psichiatrici come disturbi d'ansia, perdita di appetito, baby blues, anche la depressione.

Pertanto, non dimenticare le condizioni di salute della madre quando si prende cura del suo bambino appena nato, ok?

Inoltre, fai attenzione quando tieni il bambino in uno stato emotivo. Non stressarti e non irritarti, la mamma la scuote troppo forte. Rischia di causare sindrome del bambino scosso.

Lancia il diario Abuso e negligenza sui minori , sindrome del bambino scosso con conseguenti disturbi neurologici, alterazioni del tronco cerebrale, lesioni al collo e alla colonna vertebrale e persino la morte.

Come addormentare un bambino senza essere trasportato?

Non devi essere sempre trasportato, puoi provare i seguenti modi per addormentare un bambino puzzolente.

1. Metti su musica soft

Per far fronte alle mani puzzolenti del bambino, prova a suonare musica strumentale intorno al bambino a basso volume per calmarlo

2. Canta a bassa voce

Se non puoi ascoltare la musica, credi che la madre sia la migliore cantante per suo figlio. Canta alcune canzoni per far addormentare il tuo piccolo.

3. Parla piano e crea un naso bianco

Per affrontare le mani puzzolenti del bambino, prova a parlargli con una voce dolce e di tanto in tanto fai dei rumori naso bianco come "ssshh".

Il motivo è che questo suono ricorda il suono del liquido amniotico che calma il bambino mentre è nell'utero.

4. Avvicinati a qualcosa che vibra o oscilla

I bambini amano il ritmo delle vibrazioni che sono continue quando vengono trasportati o cullati. Puoi usare un dondolo automatico o fare un'altalena di stoffa per aiutarlo a dormire.

6. Accarezza la schiena o le cosce

Come spiegato nel punto precedente, ai bambini piacciono i movimenti ripetitivi. In modo che il tuo bambino non abbia un cattivo odore perché è sempre tenuto in braccio, prova a picchiettarlo delicatamente sul corpo in modo che si senta rilassato.

7. Muoversi in macchina

Qualcosa che si muove di solito piace al piccolo. Se è pignolo, prova a spostarti in macchina. Il movimento dell'auto e il rumore del motore che vibra possono aiutarlo ad addormentarsi.

8. Andare in giro in passeggino

Oltre a guidare in macchina, puoi anche provare a spostarti mettendo il bambino in un passeggino-il suo. Oltre a prevenire l'odore delle mani del bambino, passeggiare offre anche una nuova atmosfera per il tuo piccolo.

9. Fai ruttare il tuo piccolo

Trasportare non è la soluzione a tutti i problemi del tuo piccolo, mamma. Potrebbe essere pignolo perché ha del gas nello stomaco. Prova a ruttare lui abbracciandolo e poi accarezzandogli la schiena delicatamente.

10. Massaggio dolce (ILU)

Fai un massaggio delicato per il tuo piccolo in modo che si senta a suo agio. Fai movimenti come le lettere I, L e U sullo stomaco e sul petto del tuo piccolo. Usa anche oli essenziali che sono sicuri per i bambini e hanno un profumo rilassante.

11. Fai un bagno caldo

L'acqua calda può migliorare la circolazione sanguigna in modo che il corpo si rilassi. Per questo, prova a fare il bagno al tuo piccolo con acqua tiepida.

Come prevenire l'odore delle mani del bambino

Citando i bambini sani, ecco alcuni modi per impedire ai bambini di dipendere dal trasporto.

1. Metti il ​​bambino a letto quando inizia a dormire

Ogni tanto prova a mettere a letto il tuo bambino quando inizia ad avere sonno, non quando dorme. L'obiettivo è che impari a farsi addormentare senza dover essere aiutato da altri.

2. Aspetta un po' prima di tenerla in braccio

Quando il piccolo piange, forse la mamma lo porterà subito in braccio. Questo farà sì che il bambino abbia un cattivo odore. Cerca di concedergli qualche momento in modo che impari a calmarsi.

3. Fai attività divertenti a letto

I bambini amano essere tenuti in braccio perché trovano piacere. Prova a parlare con lui e a giocare a cucù in modo che sappia che anche sdraiato si sta divertendo.

Non c'è niente di sbagliato nel tenere in braccio un bambino. Tuttavia, le madri devono anche prestare attenzione alla loro salute e non stancarsi troppo solo perché il bambino odora o vuole essere portato in braccio.

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌