Salute del cervello e dei nervi

Attenzione, l'alta pressione nella cavità cranica può causare la morte

Quando si verifica un forte impatto sulla testa, si sentiranno vertigini insopportabili. Di solito riposerai il tuo corpo solo per ridurre il mal di testa che senti. Tuttavia, se peggiora ed è accompagnato da nausea, vomito e disturbi visivi, devi stare attento e andare immediatamente dal medico. Questo perché si teme che ciò comporti un aumento della pressione nella cavità cranica, nota anche come pressione intracranica.

Infatti, anche senza collisione si può riscontrare questo anche per altre cause. Quindi, quali sono le altre cause della pressione intracranica? Continua a leggere per ulteriori informazioni.

Cos'è la pressione intracranica?

La pressione intracranica è il valore della pressione nella cavità cranica. Questa pressione è all'interno dell'osso del cranio che include tessuto cerebrale, liquido cerebrospinale e vasi sanguigni cerebrali. Ad una certa pressione, questa pressione può aumentare e non deve essere sottovalutata.

Questo aumento della pressione cranica è solitamente causato da un aumento della quantità di liquido cerebrospinale che protegge il cervello e il midollo spinale. Inoltre, può anche essere causato da un tumore, sanguinamento o gonfiore nel cervello, a causa di lesioni o di una condizione epilettica.

La condizione di aumento della pressione intracranica è classificata come molto pericolosa e necessita di un trattamento immediato. Perché, se non trattata immediatamente, può causare danni al cervello o al midollo spinale comprimendo le strutture cerebrali e limitando il flusso sanguigno al cervello. Nel peggiore dei casi può anche portare alla morte.

Segni e sintomi di aumento della pressione cranica

I sintomi di aumento della pressione intracranica variano a seconda dell'età. Non solo negli adulti, questo aumento della pressione nella cavità cranica può verificarsi anche nei neonati. Se il tuo bambino è mai caduto dal letto causando una lesione alla testa, dovresti immediatamente controllare le condizioni del tuo bambino se ci sono sintomi di aumento della pressione nella cavità della testa o meno.

Inoltre, l'aumento della pressione intracranica può anche essere un segno di abuso sui minori, noto come sindrome del bambino scosso, una condizione in cui un bambino viene abusato fino al punto di lesione cerebrale.

In generale, i bambini e gli adulti che sperimentano un aumento della pressione intracranica sperimenteranno i seguenti sintomi:

  • Male alla testa
  • nausea
  • Bavaglio
  • Aumento della pressione sanguigna
  • Cambiamenti nel comportamento
  • Ridotta capacità mentale
  • Disturbi neurologici, come movimenti oculari anormali, visione doppia o pupilla che non risponde alla luce
  • Caccia al respiro
  • Crisi
  • Perdita di conoscenza
  • Coma

Tuttavia, nei bambini sotto i 12 mesi ci sono sintomi speciali che differenziano. Poiché le ossa che compongono il cranio del bambino sono ancora relativamente morbide, l'aumento della pressione intracranica può far sporgere la fontanella del bambino (la parte morbida o la corona della testa).

Cause di aumento della pressione intracranica

Un duro colpo alla testa è la causa più comune di aumento della pressione intracranica. Ciò provoca un aumento del liquido cerebrospinale nel cervello e nel midollo spinale. Non solo, ci sono anche molte altre cause, tra cui:

  • Danno cerebrale
  • Tumore cerebrale
  • ictus
  • Aneurisma cerebrale
  • idrocefalo
  • Ipertensione intracranica, che è la pressione alta che provoca emorragie nel cervello

Come trattare l'alta pressione nella cavità della testa

Quando controlli i sintomi di aumento della pressione nella cavità della testa, il medico chiederà diverse cose che si sospetta siano la causa. Hai avuto di recente un colpo alla testa o hai alcuni tumori al cervello.

Successivamente, verrà eseguito un controllo della pressione sanguigna per verificare se le pupille sono dilatate normalmente o meno. Verrà eseguita anche una TAC o una risonanza magnetica del cervello per confermare la diagnosi.

Il primo trattamento è ovviamente mirato a ridurre la pressione nella cavità della testa. Questo viene fatto installando shunt , che è un canale che viene installato per drenare il fluido in eccesso nella testa per ridurre la pressione. Ti verrà anche somministrato un sedativo per trattare l'ansia che può aumentare la pressione sanguigna.

Previene la pressione sulla cavità della testa

Ci sono diverse cose che puoi fare per prevenire l'aumento della pressione intracranica. Se hai la pressione sanguigna molto alta e sei a rischio di ictus, i farmaci per l'ipertensione possono aiutarti ad abbassare la pressione sanguigna mentre abbassano la pressione intracranica.

Puoi anche prevenire un aumento della pressione intracranica da un trauma cranico. Quindi assicurati di indossare sempre un casco quando vai in bicicletta o fai sport che richiedono il contatto fisico.

Inoltre, è necessario utilizzare la cintura di sicurezza durante la guida e fornire la giusta distanza tra il sedile e il volante o il cruscotto dell'auto. Questo viene fatto per anticipare il verificarsi di collisioni indesiderate.

Le cadute sono talvolta inevitabili, soprattutto negli anziani. Quindi, puoi anticiparlo mantenendo il pavimento asciutto e installando corrimano in luoghi scivolosi che vengono spesso superati, se necessario.