Salute mentale

Tossicodipendenza vs Tossicodipendenza: qual è la differenza? Che è peggio?

Riportando da Kumparan, KPAI riferisce che su un totale di 87 milioni di bambini in Indonesia, 59 milioni di loro sono tossicodipendenti. Potresti avere familiarità con il termine tossicodipendenza, ma sapevi che il termine non è sinonimo di dipendenza? Qualcuno che è tossicodipendente non è necessariamente un tossicodipendente, ma è più probabile che qualcuno che è stato dipendente da droghe in precedenza sia tossicodipendente. Ancora confuso? Ecco la spiegazione completa.

Che cos'è la tossicodipendenza?

La tossicodipendenza è il processo di assunzione di droghe più e più volte non secondo le regole per l'uso o le prescrizioni del medico, anche se l'obiettivo è alleviare i sintomi, alleviare il dolore o supportare le funzioni corporee.

Questa condizione può ancora comparire anche se usi il farmaco secondo la prescrizione del medico.

La dipendenza si verifica quando il tuo corpo si è adattato al consumo del farmaco, in modo che nel tempo sei immune agli effetti del farmaco. Questa reazione di resistenza ai farmaci fa sì che alcune persone tendano ad aumentare arbitrariamente la dose per ottenere l'effetto del farmaco.

Nel frattempo, quando decidi di interrompere l'assunzione del farmaco, il corpo si "ribellerà" mostrando una reazione di astinenza o sintomi di astinenza perché sente che il suo bisogno di una certa sostanza chimica non viene soddisfatto.

I sintomi che possono insorgere includono vertigini, nausea, svenimenti, dolori muscolari e allucinazioni eccessive. Per superare una reazione da astinenza, dovrai quindi tornare a prendere il farmaco in una dose più forte.

Non solo droghe che possono renderti dipendente, anche farmaci da banco

Non solo droghe illegali (droghe) che possono causare dipendenza. Ogni farmaco medico ufficiale che viene utilizzato continuamente a lungo termine può infatti causare dipendenza, compresi antidolorifici da banco e forti farmaci steroidei come la morfina e il fentanil che devono essere prescritti da un medico.

La tossicodipendenza può essere l'inizio dell'abuso e della dipendenza da droghe e il rischio di innescare un'overdose che può essere fatale. Per prevenire la tossicodipendenza, la somministrazione del tipo di farmaco insieme al dosaggio e al programma deve essere sotto la supervisione di un medico.

Se è necessario aumentare o diminuire la dose, consultare il medico. Solo un medico può e ha il diritto di modificare il dosaggio dei farmaci che stai assumendo per prevenire il verificarsi dei sintomi di astinenza.

Le persone che sono dipendenti dalle droghe spesso mostrano sintomi di dipendenza, anche se sono due cose diverse. Pertanto, è spesso difficile distinguere tra i due, soprattutto nel caso dell'uso di farmaci da prescrizione.

Cosa significa tossicodipendenza?

Citato dal National Institute on Drug Abuse, la tossicodipendenza è una condizione che si verifica quando non si riesce più a controllare l'impulso o l'irresistibile urgenza di usare una droga.

Le persone con dipendenze non hanno il potere di interrompere ciò che fanno, usano o consumano anche quando il loro uso compromette o interferisce con i loro obblighi di lavorare, avere una famiglia e vivere socialmente.

La dipendenza è diversa dalla dipendenza. Quando sei dipendente dall'abitudine che fai sempre, puoi interromperla in qualsiasi momento in base alle condizioni che si verificano. A differenza della dipendenza.

La dipendenza ti rende così completamente fuori controllo che non sei più in grado di fermare il comportamento, indipendentemente da cosa hai provato a fermarlo e quanto duramente ci hai provato.

La persona si preoccupa solo dell'impulso a consumare la droga piuttosto che svolgere altre normali attività, fino al punto di ricorrere a mezzi illeciti per ottenerla. Quindi, non è impossibile che la dipendenza possa causare cambiamenti permanenti nel comportamento, nelle abitudini e persino nelle funzioni cerebrali.

Non solo droghe, la dipendenza può anche essere causata da altre cose come la dipendenza dall'alcol, dal sesso, dal gioco d'azzardo e persino dalla dipendenza dal bere caffè.