La salute delle donne

Il ciclo mestruale è più breve del solito, è pericoloso?

Il periodo mestruale di ogni donna varia notevolmente. Molte donne hanno un ciclo di 7 giorni, ma alcune hanno periodi più brevi. Quindi, cosa succede se il normale periodo mestruale diventa improvvisamente più breve del mese precedente? Questo indica un problema di salute?

Quali sono le cause periodi mestruali più brevi?

Il fattore principale che influenza il ciclo e la durata del ciclo è l'ormone estrogeno. Questo ormone serve a far maturare gli organi riproduttivi femminili.

Non solo, questo ormone aiuta anche a preparare la parete uterina prima del processo di attaccamento con l'embrione.

La produzione di estrogeni può diventare anormale a causa di una serie di condizioni, ad esempio:

1. Perimenopausa

La perimenopausa è il periodo che precede l'ultima mestruazione prima della menopausa. Durante questo periodo, la produzione di estrogeni diminuisce in modo che le mestruazioni diventino irregolari.

Questo cambiamento fa sì che anche il tuo ciclo sia più breve del solito.

Questa condizione è spesso accompagnata da altri sintomi. Potresti riscontrare un sanguinamento anomalo durante il ciclo o potresti non avere il ciclo in alcuni mesi in modo che il totale sia inferiore a 12 volte l'anno.

2. Stress

Lo stress può influenzare vari sistemi del corpo, inclusa l'inibizione della produzione dell'ormone estrogeno. Gravi condizioni di stress non solo interrompono il ciclo mestruale, ma possono anche fermarlo per diversi mesi.

Lo stress è solitamente accompagnato da altri sintomi, come letargia, prolungata sensazione di ansia, disturbi del sonno e perdita di peso.

Se la durata del ciclo cambia improvvisamente, prova a vedere se anche tu stai riscontrando questi segni di stress.

3. Uso di contraccettivi ormonali

Il controllo delle nascite ormonale contiene gli ormoni progesterone ed estrogeno che hanno un impatto diretto sul ciclo mestruale.

Uno degli effetti che compaiono per la prima volta sull'uso della pianificazione familiare è un cambiamento del periodo mestruale più breve rispetto a prima.

Questo cambiamento può verificarsi anche quando si cambia il tipo di contraccettivo utilizzato, ad esempio dalle iniezioni alle pillole.

Altri effetti collaterali spesso lamentati dall'uso di contraccettivi ormonali sono la comparsa di macchie di sangue prima delle mestruazioni, dolori addominali e mal di testa.

4. Avere la sindrome dell'ovaio policistico

La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) è un disturbo delle ovaie che induce il corpo a produrre più ormoni sessuali maschili.

La quantità di estrogeni diventa molto più bassa di quanto dovrebbe essere, il che ha un impatto sul ciclo mestruale complessivo.

Le persone con PCOS di solito hanno periodi irregolari, hanno periodi più brevi o hanno perso il ciclo più volte.

Questa malattia può anche causare la comparsa di peli fini sul viso, una voce più profonda e difficoltà a concepire.

5. Allattamento al seno

Il tuo corpo produce latte materno con l'aiuto dell'ormone prolattina. Tuttavia, questo ormone influenza anche le mestruazioni inibendo il rilascio di uova dalle ovaie in un processo chiamato ovulazione.

Senza un'ovulazione sufficiente, il ciclo sarà più breve del solito. Altri sintomi che puoi provare sono la cessazione delle mestruazioni per diversi mesi e la comparsa di macchie di sangue al di fuori del periodo mestruale.

Una modifica della durata del ciclo a una durata inferiore non è necessariamente un segno di un problema di salute. Tuttavia, ciò non significa che puoi ignorare i continui cambiamenti nel tuo periodo.

In alcuni rari casi, periodi mestruali più brevi sono causati da insufficienza ovarica o tessuto cicatriziale nell'utero.

Consultare immediatamente un medico se il ciclo mestruale non torna alla normalità o è accompagnato da altri sintomi preoccupanti.