Nutrizione

Mangiare riso integrale o frumento, è davvero più salutare del riso bianco?

Il riso è l'alimento base degli indonesiani in generale, in particolare il riso bianco. Tuttavia, molte persone pensano che il riso bianco non faccia bene alla salute. Pertanto, il riso bianco dovrebbe essere sostituito con grano o riso integrale. Entrambi questi ingredienti alimentari sono considerati più sani e dovrebbero sostituire il riso. Quindi, è vero che se mangi riso integrale o vuoi essere sano, devi sostituire gli alimenti base che di solito si mangiano ogni giorno?

Dei tre, qual è il più sano?

Riso bianco, riso integrale, grano, tutti e tre sono fonti di carboidrati di cui il corpo ha bisogno. Tutti e tre contengono grassi e proteine, con livelli diversi.

Tuttavia, tutti e tre hanno i loro vantaggi e svantaggi. Perché non c'è cibo che contenga il valore nutritivo più perfetto. Ogni cibo ha i suoi vantaggi.

Contenuto di fibre

Ad esempio, se hai bisogno di alimenti con il più alto valore di fibre, i cereali integrali possono essere un'opzione. 100 grammi di grano integrale contengono fino a 10,7 grammi di fibre. Mentre in 100 grammi di riso integrale e bianco contiene solo 0,3 e 0,2 grammi.

Tuttavia, se quello di cui hai bisogno è un alimento ad alto contenuto energetico, il riso bianco può essere la scelta giusta.

Valore dell'indice glicemico

Bene, se hai una storia di diabete e desideri un basso indice glicemico, il riso integrale può essere un'opzione. Se confrontati, il riso bianco e il grano hanno un valore dell'indice glicemico più elevato rispetto al riso integrale.

Intolleranza al glutine

Se soffri di intolleranza al glutine, ovviamente il riso è più sicuro, sia il riso integrale che quello bianco possono essere la tua scelta al posto del grano.

Livelli di vitamine e minerali

Quando si parla di vitamine, tutte e tre hanno vitamine che non sono molto diverse in numero, i gruppi del riso e del grano contengono entrambi vitamine del gruppo B e hanno solo vitamina E in quantità limitate.

Allo stesso modo con il contenuto di minerali, i tre alimenti contengono entrambi calcio, magnesio, fosforo e zinco.

Quindi, dovresti mangiare grano o riso integrale per essere sano?

Naturalmente la risposta è no. Tutto questo dipende dalle esigenze di ciascuno. Non c'è niente di sbagliato nello scegliere uno dei due, questo è in base alle condizioni individuali. Tutti e tre sono fonti di carboidrati che hanno diversi vantaggi nutrizionali.

Non devi sforzarti di mangiare grano se non ti ci abitui ogni giorno. Forse puoi usare l'avena come distrazione. Perché è inutile se ti costringi a mangiare riso integrale o grano ogni giorno ma non ti piace. Ti tortura e rende il programma alimentare quello che odi di più.

Ognuno ha abitudini alimentari diverse. Quindi, se sei abituato a un cibo, potresti essere infastidito quando cambia. Soprattutto con cibi che normalmente non mangi.

Puoi anche personalizzare con bilancio che hai. Naturalmente, il prezzo di ciascuna fonte di carboidrati è diverso. Ad esempio, il grano è sano e nutriente, ma il prezzo è piuttosto alto rispetto ai due 'concorrenti'.

Invece di preoccuparsi di scegliere, è meglio impostare la porzione

Porzione una tantum (fonte: Balanced Nutrition Guide 2014)

Qualunque sia la fonte di carboidrati, ciò che conta di più è quanto ne mangi. Se vuoi mangiarli alternativamente, va bene.

Riportato nelle Linee guida per l'alimentazione bilanciata del Ministero della Salute indonesiano, si consiglia di consumare 3-4 porzioni di fonti di carboidrati al giorno.

Se paragonato a un pasto o un piatto, la porzione consigliata per consumare carboidrati è circa il 30 percento del tuo piatto. Questa dose è uguale al numero di verdure che devono essere soddisfatte tanto quanto i carboidrati.

Oltre alla porzione, le linee guida nutrizionali equilibrate invitano anche a mangiare in modo più vario. Ci sono molte fonti di carboidrati che puoi mangiare. Non devi mangiare sempre riso integrale o grano, ci sono molte altre fonti.