genitorialità

Bambino non sicuro? Queste sono 7 cose che i genitori devono fare

Ogni genitore spera che il proprio figlio diventi una persona sicura di sé. Il motivo è che qualcuno che è sicuro sarà in grado di apprezzare e amare di più se stesso. Questo carattere positivo può renderli di più flessibile socializzare con nuove persone intorno a lui. La fiducia aiuta anche i bambini a essere più vigili e sempre sicuri di poter completare bene nuovi compiti o sfide. Quindi, quando i bambini non hanno fiducia in se stessi, cosa dovrebbero fare i genitori per aumentare nuovamente la fiducia in se stessi?

Bambino non sicuro? Questo è quello che devono fare i genitori

1. Parla con tuo figlio

Ciò che rende i bambini insicuri può essere radicato in molte cose. Di solito, l'insicurezza di un bambino nasce dopo essere stato deriso dagli altri suoi amici. Pertanto, prima di fare qualsiasi cosa per aumentare la fiducia in se stessi di tuo figlio, devi parlare con tuo figlio per scoprire la causa della sua mancanza di fiducia.

2. Non farti sgridare

I rimproveri, le imprecazioni, il sarcasmo e altri commenti negativi che i bambini ricevono quotidianamente possono far sì che i bambini non siano sicuri. Pertanto, non imprecare o usare parole dure quando vedi che tuo figlio si sente fuori uso - come "Sei davvero pigro, davvero!" o "Cattivo, eh!".

I bambini sono molto facili da assorbire ogni messaggio che ricevono, specialmente dai loro stessi genitori.Quando sentono cose negative su se stessi, si sentiranno male con se stessi e agiranno di conseguenza.

3. Insegna loro come risolvere i problemi

L'insicurezza può sorgere quando i bambini si sentono stressati e frustrati perché non riescono a finire qualcosa, che si tratti dei compiti di scuola, dei compiti o dei giochi a cui giocano. Questo potrebbe essere dovuto al fatto che non ha buone capacità di risoluzione dei problemi.Nel tempo, questo farà sì che tuo figlio dipenda da te come genitore o da qualcun altro per risolvere il problema.

Pertanto, è necessario insegnare a tuo figlio modi efficaci per risolvere i problemi. Ad esempio, quando un bambino piange perché il suo giocattolo è stato preso da un amico e si lamenta con te. Puoi chiedere a tuo figlio qual è un buon modo per riavere il giocattolo, ad esempio "Puoi dire: "Ridammi il mio giocattolo, vero? Non ho ancora finito di giocare".

4. Lascia che prendano una decisione

Anche se è ancora piccolo, lascia che il bambino scelga da solo secondo i suoi desideri. Ad esempio, quando si sceglie uno spuntino al supermercato o un nuovo colore per lei. Ascolta cosa ha da dire il bambino, perché è stata una sua scelta.

Quando tuo figlio non ha la possibilità di scegliere, non si sentirà sicuro quando dovrà scegliere un'altra volta. Per questo, devi lasciare che prendano le proprie decisioni.

5. Concentrati sui loro punti di forza

Quando tuo figlio sente di non avere capacità, crescerà fino a diventare insicuro. Pertanto, è necessario aiutarli a trovare e concentrarsi sulle cose che apprezzano. Invitali a provare cose nuove, come lezioni di musica o arti marziali, per scoprire quali sono i loro talenti nascosti. Accompagna i bambini quando fanno i loro hobby. Ciò contribuirà ad aumentare la loro autostima.

6. Apprezza le loro idee

Il mondo di te e di tuo figlio è diverso. Anche i bambini piccoli tendono a vedere il mondo dal loro punto di vista. Quindi non dovresti essere sorpreso se escono con idee uniche; Hai solo bisogno di ascoltare e apprezzare ogni idea che trasmettono. Perché ridere o dare per scontate le proprie idee li renderà poco fiduciosi nelle loro idee o opinioni e può farli temere di condividere le loro opinioni in futuro.

7. Incoraggia i bambini ad avere sogni e visioni del futuro

Se i bambini riescono a immaginare di fare qualcosa di importante o di soddisfare quando crescono, si sentiranno più sicuri. Puoi raccontare loro come i tuoi obiettivi da bambino ti hanno spinto a essere più ottimista e fiducioso, come hai realizzato i tuoi sogni e hai scelto una carriera e cosa hai fatto per realizzare i tuoi sogni.

Questo può sicuramente motivare e aumentare la loro autostima, perché sanno già cosa vogliono e devono raggiungere in futuro.

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌