Salute

Mangia accidentalmente vermi nel cibo, cosa succederà?

I vermi sono identici ai piccoli animali dal corpo molle senza zampe, che a prima vista sembrano vermi. Normalmente, i vermi compaiono spesso nei bidoni della spazzatura, nelle aree sporche e umide o sui corpi di creature viventi che sono morte. Tuttavia, non di rado i vermi compaiono anche negli alimenti che non vengono lavorati correttamente o che sono marci. Cosa ne pensi, se mangi accidentalmente i vermi in questo cibo?

Quali sono le conseguenze se mangi accidentalmente i vermi?

Solo immaginare e sentire il nome dei vermi potrebbe farti disgustare, specialmente se li mangi inconsapevolmente. Quindi, cosa succede se mangi i vermi nel cibo? Questi animali si riprodurranno e mangeranno gli organi? Scopri di seguito.

1. Miasi

La miasi è un'infezione che si verifica quando i vermi rosicchiano e si nutrono di animali vivi o di tessuti umani. I vermi ingeriti possono vivere e svilupparsi in qualsiasi parte del corpo, che si tratti di organi o tessuti corporei.

Maggiore è il numero di vermi nel corpo, più organi interni vengono infettati. La maggior parte dei casi di miasi di solito si verifica sotto il tessuto cutaneo. Tuttavia, è possibile che i vermi possano vivere anche nello stomaco, nell'intestino e nella bocca che non vengono tenuti puliti.

Un'infezione che è peggiorata può causare gravi danni ai tessuti e agli organi del corpo, che richiedono cure mediche immediate.

2. Avvelenamento

Proprio come mangiare cibo che non viene tenuto pulito, anche mangiare i vermi è a rischio di causare avvelenamento. Questo perché i vermi di solito vivono in alimenti non puliti o addirittura marci, quindi non sono più sicuri da mangiare.

La causa dell'avvelenamento non è solo dai vermi. Contaminazione batterica (C. botulinum o C. perfringens) contenuti in questi alimenti possono far perdere il contenuto nutritivo e diventare poco igienico da mangiare. Di conseguenza, potresti provare febbre, diarrea, nausea, vomito, affaticamento e dolore addominale come segni di intossicazione alimentare.

3. Reazioni allergiche

Mangiare vermi può causare allergie in alcune persone. Per non parlare di mangiarlo, forse anche il minimo contatto con i vermi può facilmente far comparire i sintomi dell'allergia.

Questo fatto è stato confermato dal dott. William Sears, pediatra e autore di The Portable Pediatrician, il quale sostiene che le allergie possono comparire immediatamente anche se il contatto che avviene con i vermi è molto piccolo.

I sintomi delle allergie che possono manifestarsi successivamente sono sotto forma di problemi respiratori, eruzioni cutanee o arrossamento della pelle, sensazione di prurito in bocca, mal di stomaco, diarrea, vomito, vertigini e altri sintomi di allergia.