La salute delle donne

Le mestruazioni eccessive possono essere trattate con questi 4 contraccettivi ormonali

Riportando da Very Well Health, circa il 10% delle donne in età fertile sperimenta un sanguinamento eccessivo durante le mestruazioni. In termini medici, questa condizione è chiamata menorragia o mestruazioni eccessive. Se non trattata immediatamente, le mestruazioni eccessive possono causare anemia sideropenica. Oltre alla chirurgia, puoi effettivamente alleviare i sintomi usando la contraccezione ormonale. Quindi, quali tipi di contraccettivi ormonali sono sicuri da usare? Ecco la spiegazione.

Questo contraccettivo ormonale è sicuro da usare?

Il ciclo mestruale è influenzato da vari ormoni, inclusi gli ormoni estrogeni e progesterone. L'ormone estrogeno svolge un ruolo importante nella maturazione di un uovo ogni mese. Mentre l'ormone estrogeno è responsabile della preparazione del rivestimento dell'utero in caso di fecondazione.

Partendo da questo, si ritiene che la contraccezione ormonale aiuti a controllare la quantità di ormoni coinvolti nel ciclo mestruale in precedenza. Ciò include anche la riduzione della quantità di sangue che fuoriesce durante le mestruazioni.

Non preoccuparti, questo contraccettivo ormonale è sicuro da usare. Rispetto ad altri tipi di controllo delle nascite, il controllo delle nascite ormonale ha ancora meno effetti collaterali ed è facile da usare. Quindi, questo metodo non solo ti protegge dalla gravidanza, ma aiuta anche ad alleviare le mestruazioni eccessive.

Tipi di contraccettivi ormonali per le mestruazioni eccessive

Di seguito sono riportati vari tipi di contraccettivi ormonali che possono aiutarti ad affrontare le mestruazioni eccessive:

1. Pillole anticoncezionali combinate

La pillola contraccettiva è disponibile in due tipi, vale a dire la pillola combinata (contenente progestinico ed estrogeno) e la mini pillola (solo progestinico). Bene, per alleviare le mestruazioni eccessive, scegli una pillola combinata.

Il motivo è che è noto che le pillole anticoncezionali combinate riducono la quantità di sangue mestruale del 40-50 percento ogni mese. Uno studio ha rivelato che l'assunzione di pillole anticoncezionali trifasiche, che sono pillole che contengono quantità simili di estrogeni e progestinici al ciclo mestruale, può ridurre la quantità di sanguinamento dovuto alla menorragia.

2. Pillole anticoncezionali continue

Oltre alle pillole combinate, ci sono anche pillole anticoncezionali continue o conosciute anche come pillole a ciclo esteso (controllo delle nascite a ciclo estesopillole). Le pillole anticoncezionali continue sono un tipo di pillola contraccettiva che può ridurre il numero di cicli mestruali ogni anno.

Le donne che assumono pillole anticoncezionali continue tendono ad avere meno cicli mestruali, di solito quattro volte l'anno. Indirettamente, questo tipo di pillola anticoncezionale può aiutare a ridurre il sanguinamento durante le mestruazioni.

3. Contraccezione con l'ormone progestinico

Questo contraccettivo ormonale può essere una buona opzione quando non puoi usare dispositivi contraccettivi che contengono estrogeni. Un esempio di contraccettivo che contiene l'ormone progestinico è la mini pillola.

Questo tipo di contraccezione può aiutare ad assottigliare il rivestimento dell'utero in modo che il sanguinamento mestruale sia inferiore. Per quelle di voi che hanno spesso crampi allo stomaco durante le mestruazioni, le mini pillole possono anche aiutare ad alleviarli.

4. IUD

Lo IUD è un contraccettivo a forma di T che viene posizionato nell'utero. Oltre allo IUD rivestito di rame, ci sono anche IUD che contengono ormoni.

Bene, per prevenire le mestruazioni eccessive ogni mese, scegli uno IUD che contenga l'ormone progestinico. Uno studio ha rivelato che lo IUD ormonale può ridurre la quantità di sangue che fuoriesce durante le mestruazioni.

Utilizzando uno IUD ormonale, la quantità di sanguinamento durante le mestruazioni può essere ridotta fino all'86 percento in 3 mesi. Se il suo utilizzo viene continuato fino a 12 mesi, l'emorragia può essere ridotta anche fino al 97 percento.

Tuttavia, va notato che non tutte le donne si adatteranno immediatamente allo stesso tipo di controllo delle nascite ormonale. Alcune donne possono tendere a sentirsi meglio dopo aver preso la pillola anticoncezionale combinata, mentre altre possono sperimentare fastidiosi effetti collaterali.

Ancora più importante, consultare un medico prima di utilizzare la contraccezione ormonale per affrontare le mestruazioni eccessive. Se possibile, il medico suggerirà il controllo delle nascite ormonale in base alle tue condizioni di salute.