Fitness

6 movimenti di stretching prima di dormire per dormire di più •

Spesso hai problemi a dormire, anche il sonno si sente meno suono? Se è così, forse ora è un buon momento per provare a fare yoga o tai chi. Secondo una recente recensione di Recensioni sulla medicina del sonno , questo movimento può aiutare a dormire più velocemente e profondamente. Se vuoi un modo più breve, puoi allungare prima di andare a letto. Come?

Benefici dello stretching prima di andare a letto

Come movimenti sportivi, stretching o allungamento prima di andare a letto ti aiuterà a concentrare la mente sul movimento e sulla respirazione. Indirettamente, lo stress e altre cose spiacevoli accadute quel giorno possono essere dimenticate.

I benefici dello stretching prima di andare a letto possono anche aiutarti ad alleviare i muscoli del corpo che sono tesi a causa delle attività tutto il giorno. Questa facile attività previene anche i crampi durante il sonno che spesso ti svegliano di notte.

Varietà di movimenti di stretching prima di andare a letto

Puoi fare questo semplice allungamento prima e di solito ci vorranno solo pochi minuti. Ecco alcune linee guida sui movimenti e i loro benefici che puoi seguire per migliorare la qualità del sonno.

1. Seduto in avanti

Il movimento di stretching che è anche una posa yoga chiamata paschimottanasana questo aiuterà a rilassare i muscoli delle gambe, delle cosce, dei polpacci, della schiena e delle spalle.

Fai una mossa seduto in avanti con i seguenti passaggi.

  • Siediti con le gambe dritte davanti a te e le mani sollevate.
  • Punta il corpo in avanti con le braccia dritte, cercando di raggiungere la punta dei piedi. Esegui questo movimento come se stessi baciando il ginocchio.
  • Se ti fa male la schiena, piega leggermente le ginocchia o metti un supporto sotto le ginocchia per esercitare pressione.
  • Mantieni questa posizione per circa 5 minuti.

2. Abbracci da orso

Questo esercizio di stretching prima di andare a letto può rilassare i muscoli della schiena. Soprattutto per quelli di voi che lamentano dolore o indolenzimento alle spalle e alla schiena perché spesso trasportano carichi pesanti o siedono nella posizione sbagliata.

Fedele al suo nome, movimento abbraccio da orso come quando abbracci qualcuno. Ecco un modo semplice per farlo.

  • Stai in piedi con le braccia aperte, quindi fai un respiro profondo.
  • Espira lentamente incrociando le braccia fino alla schiena, mantieni questa posizione per 30 secondi.
  • Ritorna alla posizione di partenza estendendo le braccia, mentre fai un respiro profondo.
  • Ripeti il ​​movimento di incrociare le braccia ed espirare lentamente. Fai questo movimento alternativamente fino a circa 7 volte.

3. Allungamenti del collo

Il collo si allunga o gli allungamenti del collo sono utili per alleviare i muscoli tesi della testa, del collo e delle spalle. Questo movimento di stretching è perfetto per te prima di andare a letto.

Per eseguire correttamente i movimenti di allungamento del collo, puoi seguire le seguenti linee guida.

  • Siediti o stai in piedi con una posizione del corpo eretta, quindi alza le braccia intorno alla testa per tenere l'orecchio sinistro.
  • Sempre nella stessa posizione, inclina lentamente la testa finché non tocca quasi la spalla destra.
  • Mantieni questa posizione per circa 8 secondi, quindi ripeti dal lato opposto.
  • In tal caso, sostituisci il movimento di stretching guardando in basso e appoggiando il mento sul petto.
  • Mantieni questa posizione anche per 8 secondi.
  • Ritorna alla posizione originale con la testa e il corpo in posizione eretta, quindi ripeti il ​​movimento precedente fino a circa 5 volte.

4. La posa del bambino

Oltre a rilassare il corpo, regolare la respirazione e ridurre lo stress, questo movimento può anche aiutare ad alleviare il dolore e la rigidità dei muscoli della schiena, delle spalle e del collo.

La posa del bambino puoi fare tra altri movimenti di stretching prima di andare a letto, questo mira a dare un po' di riposo al corpo.

  • Siediti con le ginocchia che toccano il pavimento e i glutei appoggiati sui talloni.
  • Rilassa le ginocchia e le gambe, quindi lascia che il tuo corpo sia prono in avanti con il viso rivolto verso il pavimento.
  • Allunga le braccia in avanti per rilassare i muscoli delle spalle e delle mani. Per essere più a tuo agio, puoi usare un cuscino che viene posizionato sulla parte inferiore della coscia o del viso per fornire più energia.
  • Inspira profondamente, quindi espira lentamente.
  • Mantieni questa posizione per circa 3-5 minuti.

5. Gambe contro il muro

Il movimento noto anche come viparita karani In termini di yoga, mira a rendere la schiena, le spalle e il collo che spesso si sentono rigidi o doloranti possono essere più comodi durante il sonno.

La parte inferiore del corpo che si trova sopra, simile al movimento della verticale, è utile anche per aumentare il flusso sanguigno alla testa. Eseguire questo movimento con i seguenti passaggi.

  • Sdraiati con entrambi i piedi sollevati e contro il muro.
  • Posiziona i fianchi e i piedi contro il muro, quindi scegli quanto sono lontani dal muro come ti senti a tuo agio.
  • Per essere più comodo, puoi posizionare un cuscino sotto i fianchi.
  • Metti le mani in una posizione comoda, generalmente al tuo fianco.
  • Quindi, mantieni questa posizione per 5-8 minuti.

6. Posizione inclinata ad angolo vincolato

Dopo una giornata faticosa, fare questi allungamenti può aiutare a ridurre la tensione nei muscoli dell'anca e dell'inguine.

Soprattutto se passi spesso del tempo seduto tutto il giorno. Bene, i passaggi che devi fare includono quanto segue.

  • Siediti sul pavimento con i piedi uniti. Automaticamente le gambe si piegheranno e si apriranno.
  • Porta lentamente indietro il tuo corpo fino a quando la tua schiena è contro il pavimento. Se necessario, usa un cuscino sotto il ginocchio per renderlo più comodo.
  • Metti le mani in una posizione comoda, di solito lungo i fianchi.
  • Fai un respiro profondo e senti il ​​rilassamento dalla vita alle cosce.
  • Mantieni questo movimento per un massimo di 5-8 minuti.

Al mattino, puoi anche fare movimenti di stretching dopo il risveglio per migliorare il flusso sanguigno e riscaldare i muscoli prima dell'attività.

Movimento allungamento Puoi facilmente esercitarti prima di andare a letto, ma se senti dolore o disagio, dovresti fermarti immediatamente. Consultare prima il proprio medico se si hanno problemi con disturbi muscolari, ossei e articolari.