Denti e Bocca

Sbiancamento dei denti con strumenti venduti sul mercato. È sicuro?

Denti bianchi e brillanti sono il sogno di tutti. Tuttavia, per raggiungere questo obiettivo, la maggior parte sceglie un metodo istantaneo come l'acquisto di prodotti per lo sbiancamento dei denti in farmacia o nei negozi in linea. Puoi sbiancare i denti a casa? I risultati saranno gli stessi di quando sbianca i denti dal dottore?

I prodotti per lo sbiancamento dei denti sul mercato contengono basse dosi di perossido di idrogeno

Procedura di sbiancamento dei denti dal dentista (sbiancante o candeggina) generalmente utilizzano uno speciale gel contenente acqua ossigenata in dosi elevate (circa il 10%). Il gel sbiancante per denti non è venduto liberamente e deve essere maneggiato direttamente dal medico interessato, non deve essere utilizzato da chiunque.

Il perossido di idrogeno ad alte dosi lavorerà immediatamente per abbattere ed erodere la placca che si è attaccata ai denti, in modo che i denti tornino al loro colore originale.

Tuttavia, attualmente sul mercato ci sono molti prodotti sbiancanti per denti che contengono perossido di idrogeno in dosi inferiori. Ad esempio, dentifricio sbiancante, collutorio sbiancante, strisce sbiancanti (un foglio rivestito di gel che viene apposto sulle file dei denti), a un set di kit per lo sbiancamento dei denti (kit per lo sbiancamento domiciliare) che è dotato di una dose media di preparazione di gel di perossido di idrogeno e di un'impronta dentale (vassoio).

Come usare kit per lo sbiancamento domiciliare imitare la procedura di sbiancamento dei denti dal dentista, vale a dire versando il gel nelle impronte dentali e mordendo le impronte per 30 minuti. Successivamente, rimuovere e risciacquare come al solito.

Quindi, è sicuro sbiancare i denti a casa?

L'uso di prodotti per lo sbiancamento dei denti domiciliare è sicuro purché utilizzato nel modo giusto, secondo le istruzioni per l'uso riportate sull'etichetta della confezione, e non eccessivo. Per essere più sicuro, acquista prodotti che hanno già un permesso BPOM. Per la cronaca, fino a quando non è stato scritto questo articolo non c'era niente strisce sbiancanti che vengono venduti liberamente in Indonesia con un permesso BPOM.

È efficace?

In generale, i vari metodi casalinghi per lo sbiancamento dei denti di cui sopra sono solo in grado di migliorare il colore dei denti fino a quando i denti sono 1-2 livelli più luminosi e i risultati non dureranno a lungo. Il motivo, il contenuto di perossido di idrogeno è piccolo.

Devi ripetere la stessa procedura più volte per ottenere risultati soddisfacenti. Soprattutto se all'inizio il colore dei tuoi denti è molto spento. Devi essere sempre più attivo nello sbiancare i denti ripetutamente per farli apparire di colore più luminoso.

D'altra parte, i risultati dello sbiancamento dei denti dal dentista attraverso una procedura di sbiancamento possono essere più brillanti e potrebbero non essere necessari molte volte perché possono durare fino a 1 anno. Certo, se puoi davvero prenderti cura del tuo stile di vita.

Quali sono i pericoli di sbiancare troppo i denti?

La ricerca mostra che uno sbiancamento eccessivo (che sia molto spesso, a lungo termine o l'uso di una dose eccessiva di sbiancante) può erodere lo smalto dei denti, rendendo i denti sensibili e soggetti a fragilità.

Maggiore è la dose di agente sbiancante utilizzato, più a lungo i denti sono esposti alla sostanza chimica e più spesso i denti vengono sbiancati, il rischio aumenta. La ricerca mostra anche che dosi di perossido di idrogeno superiori al 10% possono causare irritazione della pelle e una sensazione di bruciore quando vengono toccate direttamente sulla pelle.

Altri pericoli che possono sorgere con le procedure di sbiancamento dei denti a casa utilizzando vassoio personalizzato è se vassoio non si adatta alla forma dei tuoi denti. Ciò può causare irritazione delle gengive e c'è il rischio di ingerire il gel.

Quali sono i tabù da evitare dopo aver utilizzato lo sbiancamento dentale?

Per quanto possibile evitare il consumo di cibi e bevande colorati, come tè e caffè, bibite e bevande alcoliche come il vino una settimana dopo lo sbiancamento dei denti. Smetti di fumare dopo aver sbiancato i denti. Il fumo può far ingiallire di nuovo i denti.

Quindi la cosa più importante è essere diligenti nel lavarsi i denti 2 volte al giorno, mattina e sera. Se necessario, utilizzare dentifricio sbiancante e collutorio. Il dentifricio sbiancante può aiutare a mantenere il colore dei denti dopo il processo candeggina dal dottore.

Inoltre, viene fatto continuamente in modo che il colore bianco duri fino a 1 anno o anche di più.