genitorialità

10 cause dei bambini cattivi e come affrontarli |

Prendersi cura e crescere i bambini non è un compito facile, soprattutto se il tuo piccolo fa spesso i capricci e continua a mettere alla prova la tua pazienza. Prima di arrabbiarti e punirlo, dovresti prima scoprire cosa ha causato il cattivo ragazzo. Dai un'occhiata alle seguenti recensioni, dai, signora!

Cosa fa sì che i bambini siano cattivi e si comportino male?

Il cattivo comportamento nei bambini deve essere corretto, ma non sempre deve essere gestito con punizioni o rimproveri.

In alcuni casi, il tuo piccolo potrebbe essere in grado di affrontarlo solo con un consiglio. Per affrontare il comportamento scorretto di tuo figlio, devi conoscerne la causa.

Questo mira a renderti più facile affrontare l'atteggiamento di un bambino cattivo.

Alcune cose che potrebbero incoraggiare i bambini a comportarsi male includono quanto segue.

1. Sentirsi a disagio

Citando la pagina Kids Health, una delle cause dei bambini cattivi è perché si sentono a disagio.

Ad esempio, quando ti trovi in ​​un posto nuovo, tuo figlio potrebbe ancora avere difficoltà ad adattarsi.

Di conseguenza, si comporta male, come ad esempio arrabbiarsi, irritarsi o fare i capricci per esprimere l'ansia che prova.

2. Affamato o stanco

Lo sviluppo della funzione cerebrale dei bambini che non è stato perfetto rende loro difficile scoprire il problema con lui.

Prendi ad esempio, quando ha fame o è stanco, lo mostra in modo irrequieto o arrabbiato.

3. Non sono in grado di comunicare bene

Non essere bravi a comunicare può essere anche la causa dei bambini cattivi. Di conseguenza, quando le altre persone non capiscono cosa vogliono, i bambini si comportano male.

Il tuo piccolo può piangere forte, urlare, colpire o mordere come il modo migliore per comunicare.

4. Non ho capito il concetto di giusto e sbagliato

I bambini in età prescolare di solito non capiscono bene il concetto di giusto o sbagliato.

Ecco perché, spesso non pensano a lungo nel fare qualcosa di azione. Questa condizione fa sembrare i bambini cattivi.

5. Ricerca di attenzione

I bambini amano essere notati, sia dai loro genitori che dai loro amici. Questo desiderio di essere notato può incoraggiare i bambini a comportarsi male.

Questo caso di solito tende a verificarsi nei bambini che vengono trascurati dai genitori a causa del divorzio, del lavoro occupato o dell'essere evitati dai loro amici.

6. Avere alcuni problemi di salute

Lanciando il sito web del Child Mind Institute, la causa per cui un bambino è cattivo potrebbe essere dovuta a determinati problemi medici.

I bambini con autismo, ADHD, disturbo di personalità multipla, disturbo d'ansia o disturbo ossessivo compulsivo, possono spesso esibire un cattivo comportamento in modo da essere etichettati come bambini cattivi.

In effetti, i bambini potrebbero non essere cattivi, ma hanno bisogno di un trattamento speciale perché le loro condizioni sono speciali e diverse dai loro coetanei.

7. I bambini hanno disturbi dell'apprendimento

Alcune condizioni come la dislessia possono rendere difficile l'apprendimento per i bambini in età scolare.

Queste difficoltà li fanno ribellare in modi cattivi, come non svolgere compiti o non voler frequentare la scuola.

8. I bambini soffrono di disturbi sensoriali

Disturbi sensoriali come difficoltà di udito o di vista possono anche essere la causa del cattivo funzionamento del bambino.

Questo disturbo fa sì che il bambino abbia difficoltà a comprendere le circostanze che lo circondano e a svolgere le normali attività.

Di conseguenza, diventa cattivo e difficile da gestire per te.

9. Avere problemi digestivi

I problemi digestivi, come le coliche, possono rendere il bambino irrequieto ed emotivo.

Se tuo figlio non è bravo a comunicare bene, troverà difficile esprimere il dolore che sta vivendo.

Questa condizione lo fa sembrare cattivo.

10. Genitorialità inappropriata

Oltre ai fattori nel bambino, senza rendersene conto, i genitori possono anche incoraggiare i bambini a comportarsi male.

Ciò si verifica generalmente nei genitori che applicano lo stile genitoriale sbagliato, ad esempio facendo troppe critiche, essendo iperprotettivi, coccolando troppo i bambini o usando la violenza.

Come comportarsi con un bambino cattivo e indisciplinato?

Se la causa del bambino cattivo non è dovuta a fattori medici, puoi disciplinare il bambino in determinati modi in modo che il suo comportamento migliori.

Partendo dall'American Academy of Pediatrics, ecco alcuni suggerimenti che puoi provare.

  • Dai a tuo figlio abbastanza attenzioni in modo che non si senta trascurato.
  • Lodalo quando si comporta bene e non esaudire i suoi desideri se è fatto in modo scortese.
  • Insegna a tuo figlio a calmarsi quando è arrabbiato, offrendo opzioni per ciò che potrebbe desiderare.
  • Distrailo, ad esempio portandolo in un posto più tranquillo.
  • Dai delle conseguenze se si comporta in modo scortese come colpire, mordere, prendere a calci o lanciare qualcosa. Non crederci.
  • Scopri la causa del bambino cattivo, ad esempio, se perché ha fame, dagli da mangiare ma a condizione che si calmi prima.
  • Ignora se il bambino fa i capricci mentre continui a supervisionare. L'obiettivo è che impari a capire se stesso. A meno che non si trovi in ​​una situazione pericolosa, non lasciarlo incustodito.

Il comportamento indisciplinato di tuo figlio potrebbe frustrarti, ma per quanto possibile, evita di urlare o di essere violento.

Quando sei irritato, dagli una pausa per calmarsi e chiedi a qualcun altro di guardarlo. Poi, quando sei pronto, affrontalo di nuovo.

Wendy Sue Swanson, una pediatra della California, ha affermato che generalmente, man mano che il bambino matura, le sue capacità comunicative miglioreranno.

Se accompagnato dal giusto stile genitoriale, il comportamento del bambino cambierà lentamente.

Come genitore, devi essere più paziente e coerente nell'educare i bambini.

Quando dovresti portare tuo figlio dal medico?

Secondo l'American Academy of Pediatrics, la rabbia oi capricci sono in realtà una condizione normale vissuta da ogni bambino nel processo di crescita e sviluppo.

Con lo sviluppo dell'età e una corretta genitorialità, il cattivo comportamento dei bambini può migliorare.

Tuttavia, ciò di cui devi essere consapevole sono le cause dei bambini cattivi legate a condizioni mediche come:

  • disturbi dell'udito o della vista,
  • anche problemi digestivi
  • disturbi dello sviluppo come ADHD, autismo e così via.

Pertanto, se pensi che la delinquenza di tuo figlio sia innaturale, è una buona idea portarlo da un medico per lo sviluppo del bambino per determinare se ha determinate condizioni mediche.

Il medico può eseguire una serie di esami fisici e test di laboratorio per confermare la condizione e fornire consigli su un trattamento e una genitorialità appropriati.

Alcuni bambini potrebbero aver bisogno di una terapia comportamentale per migliorare il loro comportamento.

Tu come genitore potresti anche aver bisogno di una sessione di consultazione con uno psicologo infantile per scoprire il modello genitoriale appropriato.

Vertigini dopo essere diventato genitore?

Unisciti alla comunità dei genitori e trova le storie di altri genitori. Non sei solo!

‌ ‌