Salute mentale

8 impatti negativi che possono verificarsi a causa del multitasking •

Quando siamo impegnati, sembra che 24 ore al giorno non siano sufficienti. Ci sono solo lavori o compiti incompiuti. Vogliamo davvero dividerci, in modo che tutte le attività e gli obiettivi si svolgano senza intoppi. Così denso, siamo anche tenuti a fare multitasking. Rispondere ai messaggi sul telefono mentre si cammina, perché rispondere in silenzio per un po' fa perdere alcuni minuti. Chiacchierata mentre cucini, chiama mentre guidi e così via. Forse, lo fai senza saperlo davvero. Le esigenze del lavoro, della scuola, degli amici e persino della famiglia ci fanno abituare tutti a farlo multitasking. Diventa un lusso quando possiamo fare solo un'attività alla volta, come mangiare senza chiacchierare, senza guardare internet, o la televisione.

LEGGI ANCHE: Vari trucchi per rimanere concentrato ogni volta

Ma lo sapevi che in realtà? multitasking interferirà con le prestazioni del nostro cervello? La ricerca dell'Università di Londra citata sul sito web di Inc, mostra soggetti di ricerca che svolgono multitasking In effetti, hanno sperimentato una diminuzione del QI quando hanno ricevuto compiti di natura cognitiva. Che tipo di impatto multitasking Altro?

Quali sono gli impatti negativi del fare? multitasking?

I nostri cervelli non sono progettati per gestire più compiti pesanti contemporaneamente. Forse non sentiamo che il compito è pesante, ma fare avanti e indietro i compiti in modo veloce e allo stesso tempo è una cosa difficile da fare per il cervello. C'è un altro motivo per farlo multitasking non fa bene al cervello, come:

1. Ridurre la produttività

Secondo Guy Winch, PhD, autore di Primo soccorso emotivo: strategie pratiche per trattare il fallimento, il rifiuto, il senso di colpa e altri danni psicologici quotidiani, citato dal sito web della Salute, quando qualcosa richiede attenzione e produttività, le prestazioni del cervello sono limitate. Solo una cosa richiede più attenzione, immagina quando fai più di due cose contemporaneamente?

LEGGI ANCHE: 8 abitudini quotidiane che possono danneggiare il cervello

Forse ci difenderemo tutti dicendo che multitasking portare a termine il lavoro in fretta. In effetti, quando vai avanti e indietro su più attività contemporaneamente, non ti rende più produttivo. Secondo Winch, la tua attenzione è focalizzata sull'"interruttore" del compito, non sul compito. Ad esempio, devi chiamare qualcuno, ma devi anche rispondere a un'e-mail. È probabile che quando sei al telefono e rispondi a un'e-mail, ciò su cui ti concentri è l'avviso di "e-mail di risposta" nel tuo cervello, non il contenuto dell'e-mail.

2. Rallenta la tua performance

Il motivo per cui lo facciamo multitasking è così che tutte le attività possono essere eseguite in tempo. Infatti, multitasking non sempre ti fa risparmiare tempo. Due compiti svolti alternativamente allo stesso tempo non ti rendono veloce da completare, il tuo cervello si confonderà. Uno studio dell'Università dello Utah nel 2008 citava il sito Web della salute, mostrava che alcuni conducenti impiegavano più tempo per arrivare a destinazione quando guidavano mentre Chiacchierare per telefono.

4. Commettere errori

Gli esperti concordano sul fatto che fare multitasking può causare una perdita di produttività di circa il 40%. Anche tu non sei esente da errori. Scienziati dell'Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale (INSERM) di Parigi, citati dal sito Brain Facts, hanno studiato un gruppo a cui è stato chiesto di svolgere due compiti contemporaneamente, uno dei quali sarebbe stato premiato se i risultati fossero stati Buona.

Di conseguenza, gli scienziati hanno scoperto l'attività neuronale su un solo lato della corteccia prefrontale, la parte che regola le funzioni neuropsichiatriche (pianificazione, regolazione, risoluzione dei problemi, personalità). Quando vengono offerte ricompense maggiori per altri compiti, l'altro lato della corteccia inizia ad attivarsi. Ma quando gli scienziati hanno chiesto ai partecipanti di completare altri compiti, hanno cominciato a comparire errori nel lavoro. Questo perché i nostri cervelli sono pronti solo a fare due focus contemporaneamente.

LEGGI ANCHE: Il sonno insonne può disturbare la funzione cerebrale

5. Ti rende più stressato

I ricercatori dell'Università della California Irvine hanno misurato la frequenza cardiaca dei dipendenti che hanno lavorato con o senza accesso costante alla posta elettronica di lavoro. Coloro che hanno ricevuto e-mail costanti hanno mostrato un aumento della frequenza cardiaca. Nel frattempo, chi non accede costantemente alla posta elettronica, fa di meno multitaskinge abbassare i livelli di stress. Un altro esempio, quando arriva l'esame, dobbiamo studiare. Comunque in quel periodo c'era una partita sportiva che ci piaceva, non di rado, decidevamo di studiare guardando la televisione. Di conseguenza, queste azioni ti renderanno più depresso, perché devi svolgere due attività contemporaneamente.

6. Momenti perduti della vita

Quando fai due cose contemporaneamente, ovviamente, attiri tutta la tua attenzione su queste due cose. Spesso potresti perdere i semplici eventi che stanno accadendo di fronte a te. Ad esempio, quando vai all'università o al lavoro, spesso vai in giro guardando il tuo cellulare, senza notare la presenza di un vecchio amico che si trova a pochi metri di distanza. Non prestare attenzione a ciò che ti circonda a volte può essere pericoloso, come non prestare attenzione alle buche scavate sul lato della strada mentre si cammina, in modo da finire per cadere.

LEGGI ANCHE: 5 cattive abitudini quando usi gadget che usi spesso

7. Mancano dettagli importanti

Leggere un libro mentre si guarda la televisione non è una buona idea, dimenticherai alcuni dettagli importanti del libro o dello spettacolo televisivo. Le interruzioni di una singola attività possono causare interferenze con la memoria a breve termine. Inoltre, la nostra capacità di ricordare si indebolirà, insieme all'età. Se lo aggiungi con multitasking, la nostra memoria sarà disturbata.

8. Rovinare il tuo rapporto con il tuo partner

Spesso incontriamo amanti o marito e moglie seduti insieme a un tavolo, ma nessuno dei due inizia una conversazione, entrambi si guardano attivamente i cellulari l'uno dell'altro. Non so cosa stiano facendo con i loro telefoni. Naturalmente, interferirà con la qualità del tempo trascorso insieme, la comunicazione si allontanerà lentamente. Inoltre, quando a uno dei partner non piace l'atto di 'guardare il cellulare' mentre si chiacchiera o si mangia. Questo sarà un problema serio.