Medicinali e integratori

Passi per aiutare le persone che hanno un'overdose di droga •

L'overdose di droga può essere intenzionale o meno. Ciò può accadere attraverso l'abuso di droghe illegali, incluso l'alcol, per ubriacarsi e sballarsi, o quando una persona assume un farmaco - con prescrizione medica, senza prescrizione medica, anche prodotto a base di erbe - più della dose raccomandata e il suo corpo non ha il tempo di espellere il farmaco in eccesso per evitare gli effetti lato pericoloso.

Un'overdose di droga può verificarsi improvvisamente, quando vengono assunte grandi dosi di un farmaco in una sola volta, o gradualmente quando una sostanza farmacologica si accumula lentamente nel corpo per un lungo periodo di tempo. Un'overdose di droga è un'emergenza medica.

Riconoscere i segni e i sintomi di un'overdose di droga

Conoscere i segni e i sintomi di un'overdose e l'azione appropriata da intraprendere può aiutarti a evitare tragedie. Una persona non ha bisogno di avere tutti i segni o sintomi per essere classificata come overdose. Mostrare solo uno o due sintomi potrebbe ancora significare che sono nei guai e hanno bisogno di aiuto di emergenza.

I sintomi di un'overdose di droga possono includere:

  • nausea
  • Bavaglio
  • Crampi allo stomaco
  • Diarrea
  • Dare le vertigini
  • equilibrio perso
  • Convulsioni (a seconda della situazione e delle condizioni)
  • Assonnato
  • Confusione
  • Difficoltà a respirare/non respirare
  • Emorragia interna
  • allucinazione
  • Disturbo visivo
  • russare pesante
  • Pelle blu
  • Coma

LEGGI ANCHE: Passi per aiutare le persone che hanno crisi epilettiche

I sintomi di un sovradosaggio depressivo

Gli oppioidi (eroina, morfina, ossicodone, fentanil, metadone), le benzodiapine e l'alcol sono farmaci depressivi. I sintomi di un sovradosaggio di farmaci depressivi, tra cui:

  • Mancanza di respiro o assenza di respiro
  • Russare o emettere suoni come gargarismi (vie aeree bloccate)
  • Labbra o polpastrelli blu
  • Mani e piedi cadenti
  • Non risponde agli stimoli
  • Disorientamento
  • Perdita di coscienza che non può essere risvegliata

Sintomi di un sovradosaggio di anfetamine

I sintomi di un sovradosaggio di anfetamine sono diversi da quelli di un sovradosaggio da oppiacei. Un sovradosaggio di anfetamine aumenta il rischio di infarto, ictus, convulsioni o episodi psicotici dovuti al farmaco. I sintomi includono:

  • Dolore al petto
  • confusione/disorientamento
  • Forte mal di testa
  • Crisi
  • Temperatura corporea elevata (calda, ma senza sudorazione)
  • Respirazione difficoltosa
  • Aggressivo e paranoico
  • allucinazione
  • Perdita di conoscenza

LEGGI ANCHE: I 4 tipi di droghe più diffusi in Indonesia e i loro effetti sul corpo

Sintomi di sovradosaggio di paracetamolo/paracetamolo

Oltre ai depressivi e ai farmaci stimolanti come le anfetamine, il paracetamolo è un antidolorifico da banco che è la causa più comune di sovradosaggio accidentale nei bambini. Il paracetamolo è anche comunemente assunto da persone che intendono farsi del male (tentativi di suicidio). I segni di un sovradosaggio di paracetamolo comprendono sonnolenza, coma, convulsioni, dolore addominale, nausea e vomito. Un altro nome per il paracetamolo è il paracetamolo (spesso conosciuto con il nome commerciale Panadol). C'è solo una piccola differenza tra la dose massima giornaliera di paracetamolo e un sovradosaggio del farmaco, che può causare danni al fegato.

Il livello di tolleranza dell'organismo per un possibile sovradosaggio varierà per ogni persona a seconda dell'età, della salute generale, della sostanza e della quantità assunta e di vari altri fattori. In generale, il corpo si riprenderà da solo con o senza trattamento. Tuttavia, la morte è il rischio principale in un gran numero di casi. La morte può verificarsi immediatamente o può essere graduale se gli organi del corpo sono danneggiati in modo permanente.

Cosa si può fare per aiutare le persone che hanno avuto un'overdose di droghe

1. Chiamare immediatamente il pronto soccorso (118/119), se la persona ha:

  • Collasso inconscio
  • Smetti di respirare

Se non riesci a ottenere una risposta da qualcuno che è incosciente, non dare per scontato che stia dormendo. Non tutte le overdose si verificano rapidamente ea volte possono volerci ore prima che perda la vita. L'azione intrapresa il più rapidamente possibile nei momenti critici può salvare vite umane.

BCA ANCHE: Riconoscere i sintomi dell'abuso di droghe e il suo trattamento

Se la vittima è cosciente, a volte il paziente può apparire paranoico, confuso, agitato e irrequieto. Chiedi alla famiglia o agli amici di calmarlo. Considera di contattare la polizia se la sicurezza del paziente o di chi lo circonda è a rischio.

2. Se è incosciente e non respira, inizia la RCP

Il personale di emergenza che ti parla al telefono può guidarti fino all'arrivo dei soccorsi. Oppure, controlla i passaggi per eseguire la RCP, qui.

3. Se la persona è incosciente ma respira

Mettilo su un fianco. Assicurarsi che le vie aeree rimangano aperte inclinando la testa all'indietro e sollevando il mento. Questa posizione può anche impedire alla persona di soffocare con il vomito, se presente. Alcuni farmaci possono causare un grave riscaldamento del corpo. E se questo è presente, rimuovere gli indumenti non necessari per consentire all'aria di raggiungere la superficie della pelle per stabilizzare la temperatura corporea.

Controlla la loro respirazione e monitora le loro condizioni fino all'arrivo dei soccorsi. Non cercare di indurre il vomito o somministrare cibo/bevande.

4. Scopri con quale droga ha overdose

  • Se la persona è cosciente, chiedigli cosa ha preso, quanto, quando è stata l'ultima volta che l'ha bevuta e come l'ha presa (deglutita, inalata o iniettata).
  • Se la vittima è incosciente, controlla l'ambiente circostante. Raccogli qualsiasi bottiglia, plastica, aghi o iniezioni che trovi in ​​un sacchetto di plastica. Se c'è vomito, prendi un piccolo campione. Questo è inteso come prova da fornire al personale di emergenza che lo gestisce e ulteriormente analizzato.

5. Non lasciare la vittima da sola fino all'arrivo dei soccorsi, poiché una persona in overdose può entrare e uscire di coscienza

Alcune conoscenze di base sul pronto soccorso possono fare la grande differenza tra la vita e la morte in caso di emergenza. Considera di seguire un corso di primo soccorso, così sarai in grado di sapere esattamente cosa fare se qualcuno è ferito o malato.

  • Formazione di primo soccorso (PP) per PMI DKI Jakarta: (021) 3906666
  • Corso di pronto soccorso di emergenza (EFAC) BSMI Jakarta: (021) 29373477