La salute delle donne

Trattamento dell'infiammazione della cervice (cervicite), cosa fare?

L'infiammazione dell'utero è solitamente caratterizzata dalla comparsa di muco bianco o grigio dalla vagina. Non solo, il dolore dovuto a lesioni nell'utero è spesso sentito anche dalle donne che soffrono di questa condizione. Sembra spaventoso perché questo problema rende l'utero di una donna irritato, gonfio e persino infetto. In realtà, questa infiammazione della cervice può essere trattata e che tipo di trattamento può essere fatto?

L'infiammazione della cervice può essere curata?

La cervice o la cervice si trova nella parte inferiore dell'utero, che è a diretto contatto con la vagina. Attraverso la cervice è qui che scorre il sangue mestruale, fino a quando non esce dalla vagina.

Proprio come vari altri tessuti del corpo, anche la cervice può infiammarsi. Ecco perché questa condizione è nota come cervicite, ovvero infiammazione della cervice.

Prima di sottoporsi a un trattamento per l'infiammazione della cervice, è necessario assicurarsi innanzitutto che i sintomi che si avvertono siano effettivamente causati da questa malattia. I sintomi dell'infiammazione della cervice di solito includono:

  • Sanguinamento anomalo dalla vagina
  • Dolore vaginale
  • Grigio biancastro e accompagnato da odore
  • Dolore durante il rapporto e sanguinamento dopo
  • Dolore alla schiena e allo stomaco

Il trattamento dato in seguito per ripristinare l'infiammazione della cervice dipende anche dalla causa iniziale. In effetti, non solo uno, ma ci sono varie cose che possono causare l'infiammazione della cervice.

L'infezione è una delle principali cause di cervicite, che di solito si trasmette attraverso l'attività sessuale. Tuttavia, in alcuni casi, il test di infezione risulta negativo. Ciò significa che l'infiammazione della cervice è causata da un'altra condizione.

Ad esempio, allergie, squilibri ormonali, vaginosi batteriche o trattamenti contro il cancro, che hanno un impatto sull'incidenza dell'infiammazione cervicale. La buona notizia, anche se sembra abbastanza terribile per le donne, ma l'infiammazione della cervice può effettivamente essere curata.

La chiave è trovare il trattamento giusto per ripristinare questa infiammazione della cervice.

Qual è il trattamento per l'infiammazione della cervice?

Prima di essere determinato a trattare l'infiammazione cervicale, il medico farà prima una diagnosi di questa malattia. Alcuni esami fisici che possono essere eseguiti come test pelvici e pap test.

Durante un esame pelvico, il medico esaminerà tutti gli organi pelvici per verificare la presenza di segni di lesioni o infezioni. Durante il pap test, il medico preleverà un piccolo campione di cellule nella cervice e lo porterà in laboratorio per ulteriori esami.

Se i risultati sono positivi, il medico fornirà un trattamento per l'infiammazione della cervice in base alla causa. Inoltre, vari fattori legati allo stato di salute generale, alla gravità dei sintomi e all'entità dell'infiammazione, determinano anche il trattamento.

Dare antibiotici è il trattamento più comune per l'infiammazione della cervice se è causata da un'infezione. Ad esempio, per malattie sessualmente trasmissibili come clamidia, gonorrea e infezioni batteriche.

Mentre per l'herpes, di solito vengono somministrati farmaci antivirali per accelerare la guarigione della cervicite. Un altro per il trattamento dell'infiammazione della cervice causata dall'uso di determinati prodotti.

Ad esempio, allergie a tamponi o contraccettivi, di solito si consiglia di interrompere l'uso di questi prodotti. In sostanza, il trattamento della cervice può essere effettuato solo dopo essere risultate positive al test e se ne conosce la causa iniziale.

È importante ottenere un trattamento il prima possibile, perché la cervicite può continuare per anni. Automaticamente, sperimenterai sempre disagio a causa dei sintomi, anche interferire con il godimento del rapporto sessuale con un partner.